Alitalia, Air France e Delta tagliano i voli a stelle e strisce

Meno voli verso gli Usa

Meno 8% annuo sull’offerta di voli tra Europa, Stati Uniti e Canada. E’ la risposta di Alitalia, Klm-Air France e Delta al rincaro del carburante.

“L’intervento riguarderà la prossima stagione winter – afferma Andrea Stolfa, executive vice president network, marketing e revenue marketing di Alitalia -. La nuova offerta consentirà di mantenere un portafoglio di destinazioni, orari, coincidenze e prezzi estremamente competitivo, sviluppando al contempo una maggiore efficienza rispetto alla scorsa stagione winter che ha evidenziato fenomeni di capacità eccessiva in relazione all’andamento dei flussi stagionali”.

Oltre a ridurre il numero delle frequenze durante la stagione autunno-inverno, le quattro compagnie aeree hanno intenzione di introdurre voli stagionali verso destinazioni calde.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner