Eni riapre in Libia

Eni è in Libia dal 1959

Eni, dopo lo stop del 16 marzo dovuto alla rivoluzione, ha riavviato la produzione petrolifera in Libia. Si tratta della riapertura di quindici pozzi nel giacimento libico di Abu-Altgifl, a circa 300 chilometri a sud di Bengasi. Attualmente la produzione è di circa 31.900 barili al giorno, l’obiettivo è raggiungere “i volumi minimi necessari per riattivare l’oleodotto che trasporterà l’olio dal campo al terminale di Zuetin”. Eni nel Paese è il primo produttore di gas e petrolio.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner