Fincantieri, occupazione a oltranza a Genova. Martedì incontro a Roma

Lavoratori in protesta

Va avanti a oltranza l’occupazione dello stabilimento di Fincantieri di Sestri Ponente, Genova. La tensione non sembra destinata a calare. Non almeno fino a martedì prossimo, quando i rappresentanti dei lavoratori e delle istituzioni cittadine e regionali si troveranno finalmente faccia a faccia con il ministro Paolo Romani.

Riuscire ad ottenere un incontro è stato tutt’altro che facile, situazione che ha fatto inevitabilmente salire i toni della discussione. L’unica – o quasi – speranza per mantenere aperto lo stabilimento di Sestri resta quella di ricevere una commessa entro marzo. Ma a Genova si fa strada la consapevolezza che l’azienda possa tagliare fuori il capoluogo e mantenere in Liguria solo Riva Trigoso (Genova) e il Muggiano (La Spezia).

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner