Firenze, arriva la tramvia n.2. E passa dentro un palazzo

Il passaggio del tram attravers la palazzina

Dovrebbero partire a settembre i cantieri per la linea 2 della tramvia fiorentina. L’accordo c’è, l’impresa (dopo la forte crisi di quella originaria) anche. Il protocollo definitivo al riguardo è stato firmato il 3 agosto scorso, in occasione del vertice sull’Alta velocità. La linea 2, che sarà realizzata con un project financing, cambia percorso rispetto ai tracciati originari: eliminato con un colpo di spugna il passaggio da piazza del Duomo (recentemente pedonalizzata), il tram collegherà l’aeroporto di Peretola con la stazione di Santa Maria Novella (piazza dell’Unità d’Italia).

Via libera anche al passaggio dei binari attraverso la palazzina del Mazzoni, un edificio storico situato in viale Redi: una volta a regime i convogli usciranno ed entreranno dall’attuale portone. Anche la Soprintendenza ha dato l’ok.

Infine novità anche per la linea 4, la cui realizzazione non è ancora stata appaltata: Ferrovie dello Stato cederanno al Comune di Firenze un tratto di binari (Cascine-Piagge) che saranno utilizzati esclusivamente ad uso metropolitano.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner