Porti, l’Europa investe su Napoli. Per 660 milioni di euro

Il porto di Napoli

Infrastrutture per 240 milioni di euro e investimenti per oltre 660 milioni in tre anni. Approvato il bilancio di previsione 2012 e il piano delle opere per il porto di Napoli. Nel corso dell’anno prossimo sono previsti interventi per logistica, bonifiche e rete fognaria, infrastrutture a cui si affiancheranno provvedimenti sulla regolamentazione amministrativa. A questi interventi si aggiungono gli investimenti per il passante ferroviario e il prolungamento della linea ferroviaria (95 mln euro) per un finanziamento complessivo di 335 milioni.

Il Comitato portuale ha approvato all’unanimità l’elenco annuale 2012 delle opere e il Programma triennale 2012-2014 che prevede investimenti per oltre 667 milioni di euro, finanziati con fondi europei. Via libera anche al bilancio di previsione 2012, che indica un avanzo di cassa di oltre 80 milioni di euro, un avanzo economico di circa 372mila euro e quasi 52,5 milioni di euro di avanzo finanziario.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner