Porti, Venezia in linea diretta con l’India

Il porto di Venezia

L’India è più vicina. Il Porto di Venezia ha siglato il ‘Memorandum of Undestanding’ con il Jawaharlal Nehru Port Trust (detto Nava Sheva). L’intesa consolida e incrementa la partnership già attiva tra i due scali, collegati tra l’altro dalla linea container Alto Adriatico-India operata da Sermar Line.

Il rinnovato accordo prevede la realizzazione di progetti pilota e azioni concrete per incrementare il traffico container, a partire dallo scambio di informazioni riguardo alle politiche di port management, fino ai collegamenti con l’hinterland. Si aprono così nuove prospettive per gli investimenti nelle rispettive aree di retro porto.

“Il memorandum – dichiara soddisfatto il presidente dell’Autorità portuale veneziana Paolo Costa – ci consentirà di implementare la movimentazione delle merci, in particolare in container, che già sta dando degli ottimi risultati”.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner