Saremar, Confesercenti propone l’acquisto del 51%

Il presidente della Confesercenti sarda chiede uno "scatto d'orgoglio" agli imprenditori isolani.

Acquistare il 51% del pacchetto azionario della compagnia navale Saremar, ricapitalizzando la società. È questo lo “scatto d’orgoglio” proposto alla classe imprenditoriale sarda dal presidente della Confesercenti Sardegna Marco Sulis.

“Non si tratta di una provocazione o di una boutade balneare – precisa Sulis – ma di una proposta seria che è la logica conseguenza di quanto è accaduto negli ultimi tempi, e in particolar modo nel corso della prima parte del 2011. Soltanto in questo modo sarà possibile costituire una vera flotta sarda, attenta sia al trasporto dei passeggeri che a quello delle merci, tutto l’anno e a prezzi equi”.

Confesercenti chiederà al governatore della Sardegna Ugo Cappellacci di “adoperasi affinché i fondi per la continuità territoriale siano destinati alla nuova Saremar anziché alla Tirrenia”.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner