Trasporto merci via mare, 400 mln di risparmi in 3 anni

Autostrade del mare, primo bilancio

Il trasporto merci via mare? Ci costa due terzi in meno in termini sociali e ambientali. Questo il bilancio del progetto Autostrade del Mare nel triennio 2007-2009.

Secondo il rapporto di ReteAutostrade Mediterranee (Ram Spa), le vie del mare sono in grado di resistere meglio alla crisi e di abbattere di due terzi i costi socio-ambientali rispetto al trasporto su gomma. Con il risultato che nei tre anni presi in esame sulle strade italiane ci sono stati 500mila tir in meno e i costi sono stati abbattuti di circa 400 milioni di euro. Circa 44 milioni le tonnellate di merci trasportate via mare, con 1,4 milioni di viaggi.

”In questi tre anni, nonostante la crisi – spiega l’ amministratore delegato di RamSpa, Tommaso Affinita – il sistema di autostrade del mare ha tenuto”. Tant’è che nel 2009, l’anno in cui la crisi si è fatta sentire di più, i viaggi hanno mantenuto una quota vicina a quella del 2008 (circa 480mila), in crescita rispetto al primo anno di incentivi Ecobonus, il 2007. E adesso la Commissione Ue pensa di replicare l’esperienza italiana a livello europeo.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner