Turchia e Israele, tensione agli aeroporti.

Aeroporto Tel Aviv

I rapporti tra Turchia e Israele, alleate fino a poco fa, stanno scadendo in un clima dispettoso. Si parla di trattamenti vessatori da parte dei doganieri di tutte e due le parti. Ad Istanbul una giovane sposa è stata perquisita fino ad rimanere in intimo. Decine di altri passeggeri sono stati interrogati e privati dei passaporti. Le perquisizioni sono avvenute in una stanza buia dove non potevano neppure andare in bagno, così denuncia la donna. I passaporti sono stati restituiti appena prima della partenza dell’aereo.

Situazione simile dall’aeroporto di Tel Aviv. Alcuni passeggeri Turkish Airlines lamentano maltrattamenti da agenti israeliani. Secondo i media un uomo è stato costretto a recitare una preghiera dal Corano mentre altri venivano perquisiti.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner