Usa, nasce l’app per trovare parcheggio

Un'app per trovare parcheggio

Rivoluzione in corso alla guida: il parcheggio ora si trova con lo smartphone. Grazie a una specifica applicazione da scaricare online. L’esperimento parte da San Francisco, città in cui il traffico da ricerca del posteggio influisce per il 30% sul totale.

La città si è già dotata di una serie di sensori wireless distribuiti nelle strade, in grado di inviare informazioni sui parcheggi a disposizione. Un’operazione costata complessivamente 20 milioni di dollari che finora ha trovato l’approvazione di 12mila persone, che hanno già scaricato l’applicazione apposita.

“Se funzionerà – afferma Donald Shoup, professore dell’Università della California – il mondo intero seguirà l’esempio”. Uno studio condotto da Shoup evidenzia che gli automobilisti alla ricerca di un parcheggio nei 15 isolati del centro di Los Angeles percorrono circa 950.000 miglia l’anno, ovvero quattro viaggi sulla Luna andata e ritorno. Ma c’è già chi taccia l’iniziativa di pericolosità, in quanto il cellulare distrarrebbe il guidatore dalla strada.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner