Air Alps fallita, Bolzano a terra

Air Alps rimane a terra

Revocata la licenza di volo all’Air Alps, la compagnia austriaca che fino alla settimana scorsa operava anche in Italia sulle tratte Bolzano – Roma Fiumicino, Parma – Roma Fiumicino e Milano Malpensa – Salerno. Gli aerei sono stati tutti fatti rientrare all’aeroporto ‘Kranebitten’ di Innsbruck, sede operativa di Air Alps, in seguito all’annunciato fallimento dell’azienda. Il vettore presenterebbe un ‘buco’ finanziario di qualche decina di milioni di euro. L’aeroporto di Bolzano, che solo un mese fa ha inaugurato il suo nuovo terminal inserito in un progetto di rilancio (nuovi hangar e pista allungata) per un investimento complessivo di 24 milioni di euro, è rimasta senza voli di linea e per il momento non se ne prevedono di nuovi. Della vicenda si sta interessando anche il presidente della giunta provinciale altoatesina Luis Durnwalder che ha affermato di aver “appreso con enorme delusione la notizia di revoca della licenza di volo ad Air Alps per problemi legati presumibilmente a motivi di natura finanziaria”. Ma il governatore dell’Alto Adige rassicura: “non subiremo danni diretti perché la nostra partecipazione azionaria è ridotta”. A breve dovrebbe essere presentato un piano per riappaltare la concessione.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner