Brest inaugura la sua prima linea tramviaria

Una cerimonia sontuosa svoltasi il 23 giugno ha dato il via all’esercizio della prima linea tranviaria bretone e il 24mo sistema francese, a Brest. Un tracciato di 14,3 km corre da  Porte de Plouzané ad ovest della città a Porte de Gouesnou e Porte de Guipavas nei sobborghi nordorientali. Il 27% dei residenti nell’area urbana e il 38% dei posti di lavoro sono in un raggio di 450 m dalle 28 fermate della nuova linea. Il servizio (tempo di percorrenza di 28 minuti) è assicurato da 20 Citadis da 32,7 m e 150 posti. Accoppiando l’acquisto con quello di Digione (dove sono in corso lavori per la realizzazione di 2 linee, con partenza dal 12 dicembre prossimo) per un totale di 52 veicoli, Brest è riuscita a spuntare un prezzo medio d’acquisto di 2,1 milioni di €/vettura (ribasso del 20%). Il costo dell’opera è stato di 383 M€: 197M€ per via di corsa ed elettrificazione, 24,7M€ per il rimessaggio/centro di manutenzione (4,5 ha) e 22,3 M€ per opere d’arte.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner