Debutti ecologici al Salone di Parigi

Al Salone Automobilistico di Parigi (in programma dal 29 settembre al 14 ottobre) sono protagoniste due nuove auto a metano esposte in anteprima mondiale. Si tratta,
rende noto l’Osservatorio Metanauto – della Mercedes-Benz Classe B 200 Natural Gas Drive e della nuova Fiat Panda TwinAir Natural Power.

Il nuovo modello Mercedes può contare su tre serbatoi di metano (uno grande e due
piccoli) che possono contenere circa 21 kg di carburante e consentono
un'autonomia record di quasi 500 chilometri. Le prestazioni garantite dal
motore da 156 cv sono notevoli (velocità massima di circa 200 km/h e 9,1 secondi per
passare da 0 a 100 km/h), con consumi di metano di 4,2 kg ogni 100 chilometri ed
emissioni di CO2 di 115 g/km (inferiori del 16% rispetto allo stesso modello con
alimentazione a benzina). Consistente, stando ai dati diffusi da Mercedes-Benz,
anche il risparmio economico che è possibile ottenere con questo modello: per
percorrere 100.000 km  la spesa per il carburante è inferiore di circa 7.000 euro
rispetto all'equivalente modello alimentato a benzina. 

Un'altra anteprima molto importante al Salone di Parigi è quella della nuova
Fiat Panda TwinAir Natural Power, che è equipaggiata con un motore 0.9 Twinair Turbo
da 80 cv. Rispetto al modello precedente, la nuova Panda Natural Power offre il 14%
in più di potenza, il 34% in più di coppia e  il 20% in meno di emissioni di CO2
(solo 86 g/km). Secondo i dati diffusi da Fiat con 10 euro di metano
quest'auto percorre 340 chilometri. Inoltre, grazie ai serbatoi allocati sotto
il pianale, la nuova Panda a metano mantiene invariata la capacità del bagagliaio
rispetto alle versioni a benzina o a gasolio.
"Anche al Salone di Parigi - commenta Dante Natali, presidente
dell'Osservatorio Metanauto e di Federmetano - le auto a metano
riscuotono le attenzioni di stampa, addetti ai lavori e pubblico. In particolare i
due nuovi modelli presentati in anteprima, la nuova Mercedes-Benz Classe B e la
nuova Fiat Panda, dimostrano che oggi le auto a metano possono offrire lo stesso
livello di prestazioni e comfort di quelle alimentate a benzina o a gasolio,
mantenendo allo stesso tempo un importante vantaggio sia in termini di consumi (e
quindi di risparmio nella spesa per il carburante) sia in termini di minori
emissioni nocive".

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner