E’ l’Emilia Romagna la regione italiana in cui nel 2011 si è consumato più metano per autotrazione

L’Emilia Romagna si colloca al primo posto della graduatoria delle regioni italiane in base ai consumi di metano per autotrazione nel 2011; in Emilia Romagna, infatti, nello scorso anno sono stati consumati per l’autotrazione 203,54 milioni di metri cubi di metano. Al secondo posto di questa graduatoria vi sono le Marche (106,58 milioni di metri cubi di metano consumati per autotrazione nel 2011) e poi ancora il Veneto (89,21 milioni di metri cubi di metano consumati per l’autotrazione). Agli ultimi posti della graduatoria, come si vede nella tabella, si trovano Calabria (3,86 milioni di metri cubi consumati), Molise (3,13 milioni di metri cubi consumati) e Friuli Venezia Giulia (3,06 milioni di metri cubi consumati). Questi dati derivano da un’elaborazione dell’Osservatorio Metanauto e sono diffusi in coincidenza con NGV2012, manifestazione sul metano per autotrazione, con esposizione e workshop, che si svolge a Bologna dal 19 al 21 giugno ed è organizzata da NGVA Europe.

L’elaborazione fornita dall’Osservatorio Metanauto consente anche di calcolare, nelle varie regioni italiane, la quantità media di metano erogata nel 2011 da un distributore. In questo caso in testa alla graduatoria insieme all’Emilia Romagna vi sono anche le Marche. In entrambe le regioni, infatti, nel 2011 ogni distributore di metano ha erogato mediamente 1,38 milioni di metri cubi di metano.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner