L’Enac precisa su contratti ADR e SAVE

Con riferimento alla nota congiunta di Assaereo, Ibar, Comitato Utenti e AOC in merito ai contratti di programma con Aeroporti di Roma e Save, all’ordine del giorno del Consiglio di
Amministrazione dell’Enac in programma per domani, l’Enac precisa quanto segue.
Il confronto preventivo ed effettivo con le associazione delle compagnie aeree e con i
comitati utenti degli aeroporti di Roma si è già svolto nel corso della consultazione tenutasi il
12 settembre u.s.. In tale occasione le associazioni e gli utenti hanno ritenuto di non fornire
alcun elemento utile alla discussione, se non dichiarare la proposta dell’Enac irricevibile.
Ciò posto, il 2 ottobre, ultimo giorno utile per presentare le proprie osservazioni, le
associazioni e gli utenti hanno ritenuto di dover fornire all’Ente una serie di commenti. A tali
osservazioni l’Enac risponderà nei termini di legge, e comunque prima dell’assunzione della
delibera.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner