Maltempo, allagamenti e strade innevate al centro-nord

Torna la neve

E’ tornato a farsi sentire d’improvviso il maltempo su tutta Italia. Strade innevate e allagamenti hanno causato ieri non pochi disagi alla circolazioni. Oggi è prevista una breve tregua, ma domani il cielo preannuncia di nuovo bufera.

In Valle d’Aosta, così come in Veneto e Lombardia, è tornata la neve, al di sopra degli 800 metri. Nonostante il piccolo miglioramento di ieri, il tempo resterà instabile oggi con possibili nevicate sparse sopra i 1.500 metri mentre venerdì ci saranno piogge diffuse e neve da 1.300 metri in tutto il Nord. Ancora piogge in pianura, dove le temperature hanno subito un brusco abbassamento.

Situazione critica su gran parte della Toscana, la regione che finora aveva subito maggiormente la siccità. Ieri a Massa si sono verificati allagamenti delle strade e dei sottopassi, ostruiti da oltre mezzo metro d’acqua. Mare in tempesta nell’Arcipelago toscano almeno fino a questa mattina.

La neve ha imbiancato anche il tracciato ligure della A6 Torino-Savona, problemi alla circolazione anche a Genova città. E domani la pioggia si scatenerà di nuovo.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner