Nasce la Formula E

Si accende il semaforo verde sulla ‘Formula E’, campionato riservato alle monoposto alimentate esclusivamente da energia elettrica.
La Fia – Federazione internazionale di automobilismo – ha  annunciato di avere raggiunto un accordo per la cessione dei diritti commerciali del nuovo campionato ad un consorzio di investitori internazionali chiamato Formula E Holdings Ltd.
La nuova Formula E “rappresenta il futuro del settore automobilistico nei prossimi decenni”, spiega in una nota la Fia, che da tempo ha avviato una svolta ecologica anche in F1.
FEH, il nuovo promoter ha fissato il quartier generale e Londra ed ha tra i suoi investitori l’imprenditore Enrique Bañuelos, e come CEO e azionista Alejandro Agag.
Fanno parte del progetto anche Lord Drayson, Managing Partner di Drayson Racing Technologies, ed Eric Barbaroux, presidente della compagnia automotive francese “Electric Formula”.

Il campionato della Formula E sarà lanciato il prossimo anno con una serie di dimostrazioni e partirà ufficialmente nel 2014.
L’obiettivo della Fia e’ di avere 10 team e 20 piloti al via nella prima stagione. Le gare, nei piani della federazione, saranno “nel cuore delle più importanti città del mondo”.
“Vorrei ringraziare tutte le parti coinvolte” ha sottolineato con entusiasmo Jean Todt, presidente della FIA.
“Questa nuova competizione nel cuore delle maggiori città di certo attirerà un nuovo pubblico. Siamo contenti di questo accordo con Formula E Holdings dal momento che porteranno la loro esperienza nel motorsport. Questa serie spettacolare offrirà divertimento e nuove opportunità di condividere i valori della FIA e gli obiettivi di un energia pulita e mobilità sostenibile ad un pubblico più ampio e giovane”.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner