Piccoli aeroporti, allarme di Ryanair: “L’Ue ci penalizza”

La denuncia di Ryanair

Pronti ad andarsene, o quantomeno a rivedere drasticamente al ribasso la propria presenza nei piccoli aeroporti come quello di Alghero. Ryanair lancia l’allarme contro le politiche europee nei confronti dei vettori low cost: “L’Ue ci penalizza”.

Parla di “vendetta contro i piccoli aeroporti e le compagnie a basso costo” Micheal Cawley, vice amministratore delegato della compagnia irlandese. Il rischio è che “con le nuove regole i piccoli aeroporti pubblici e i grandi privati, come ad esempio quelli di Roma e Venezia, non potranno più competere”. Secondo Ryanair, il cambio di regime costringerebbe a pagare alti costi anche alle compagnie low cost che offrono pochi servizi proprio per agevolare i passeggeri con basse tariffe finali. Di qui l’appello ai politici, ai media e agli stessi aeroporti per impedire l’applicazione delle linee guida europee, difendendo così “i posti di lavoro creati, la crescita e il modello in vigore finora, il migliore che ci possa essere”.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner