Più poteri all’Emsa

L’Agenzia europea per la sicurezza marittima (Emsa) avrà presto nuovi poteri per combattere l’inquinamento e per prevenire incidenti in mare: l’accordo in tal senso è stato raggiunto oggi tra l’Europarlamento e il Consiglio Ue

“L’estensione del mandato dell’Agenzia era necessario, come dimostrano i recenti casi di fuoriuscite di petrolio o incidenti come quello della Concordia”, ha commentato l’eurodeputato socialdemocratico tedesco Knut Fleckenstein, negoziatore per il Parlamento Ue.

L’agenzia fornirà assistenza alle autorità nazionali, faciliterà lo scambio d’informazioni e accelererà la risposta a qualsiasi catastrofe. Su richiesta degli europarlamentari, l’Emsa contribuirà anche alla lotta contro la pirateria marittima. L’accordo tra le due istituzioni Ue dovrà essere approvato dalla plenaria di Strasburgo entro fine maggio

da ansa.it

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner