Puglia, al via l’elettrificazione a Sud-Est

La stazione di Bari

Sono finalmente stati avviati, a partire dalla Stazione di Valenzano, i lavori per l’elettrificazione della linea ferroviaria fra Bari e Martina Franca, nel tarantino. Il progetto di 74 milioni di euro, finanziato attraverso il Programma Operativo Fesr 2007-1013, punta a incrementare e migliorare la circolazione ferroviaria lungo la linea Bari-Taranto delle Ferrovie del Sud-Est, ancora a singolo binario e attualmente servita con locomotive a propulsione diesel. L’opera, finanziata con i fondi Cipe, dovrebbe essere conclusa entro il 2013. La circolazione ferroviaria nell’ambito dell’area a sud della città di Bari è attualmente regolata con un servizio a singolo binario con locomotive a propulsione diesel. I lavori di elettrificazione consentiranno l’impiego di locomotori a trazione elettrica con conseguente incremento della potenza delle motrici, della velocità e della prestazione dei convogli. Nel contempo si avranno benefici economici in termini di consumi energetici, riduzione dei costi di manutenzione e abbattimento dei fattori inquinanti.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner