Smog, l’inquinamento lascia a terra 100 voli in Cina

La nebbia di smog di Pechino

Oltre 100 voli in ritardo o cancellati all’aeroporto di Pechino, nella giornata di ieri. La motivazione? Non il maltempo, ma la solita persistente coltre di smog che spesso avvolge la capitale cinese. La visibilità è rimasta a lungo inferiore a 200 metri, provocando la cancellazione di oltre 40 voli, mentre più di 80 hanno subito forti ritardi. I sensori hanno registrato un indice di pm10 pari a 560 microgrammi per metro cubo, ben al di sopra della soglia massima. Molti i ciclisti e i pedoni che sono ricorsi a mascherine antipolvere anche solo per girare per le vie della città. La situazione è migliorata nel corso della giornata solo per merito del vento.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner