Ecopneus: I gommisti italiani sposano l’ambiente e la legalità

I gommisti* italiani sono attenti alle tematiche ambientali e ritengono che l’avvio del nuovo sistema di gestione dei PFU abbia generato ordine e legalità.

Questi i primi due risultati dell’indagine che Ecopneus, società senza scopo di lucro nata per il rintracciamento, la raccolta, il trattamento e il recupero finale dei Pneumatici Fuori Uso (PFU) in Italia, ha presentato oggi, insieme a Federpneus – Associazione Nazionale Rivenditori Specialisti di Pneumatici –  in occasione dei convegno “I vantaggi del nuovo sistema di gestione nazionale dei PFU: l’esperienza di Ecopneus”, all’interno della manifestazione fieristica Autopromotec.

L’indagine affidata a Lorien Consulting è stata condotta attraverso un questionario strutturato su un campione di 1.500 utenti distribuiti su tutto il territorio italiano. Nata per sondare il livello di gradimento dei Punti di Generazione dei Pneumatici Fuori Uso serviti dalla Società Consortile, ha toccato aspetti più ampi dedicati all’intero sistema di gestione dei PFU partito due anni fa, il 7 settembre del 2011.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner