Giudizio positivo della Corte dei Conti sulla gestione 2011 del Gruppo FS Italiane.

Giudizio positivo della Corte dei Conti sulla gestione 2011 del Gruppo FS Italiane. La valutazione è contenuta nella Relazione al Parlamento italiano diffusa oggi.
Il Gruppo – in continuità con quanto verificatosi nei precedenti Esercizi – ha confermato anche nel 2011 il proprio percorso di allineamento con gli obiettivi strategici e gestionali definiti nel Piano di Impresa 2011-2015.
In particolare, la Corte ha osservato che il Bilancio consolidato del 2011 ha registrato un risultato netto di 285 milioni di euro, in significativo incremento rispetto all’esercizio precedente (+156 milioni di euro, pari a più 120 per cento). Anche il Bilancio di Esercizio di FS Italiane, in correlazione con i risultati del Gruppo, espone un miglioramento con un risultato netto dell’Esercizio 2011 di 41 milioni di euro, a fronte dei circa 21 milioni di euro dell’Esercizio precedente.
In merito alla questione della liberalizzazione del trasporto, la Corte dei Conti ha inoltre sottolineato l’esigenza che “siano ridefinite regole comuni valide per tutti i Paesi membri dell’Unione Europea, da adottarsi con norme regolamentari che abbiano diretta incidenza innovativa nei singoli ordinamenti”.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner