Il LONDON CITY AIRPORT FESTEGGIA 26 ANNI DI ATTIVITÀ

Questo mese il London City Airport (LCY) festeggia il suo 26esimo compleanno. Ad appena 5 km da Canary Wharf, e 11 km dalla City, il London City è l’unico aeroporto londinese effettivamente situato in città ed il preferito dai viaggiatori d’affari, che rappresentano il 60% dei passeggeri. In poco più di un quarto di secolo, l’area in cui sorge l’aeroporto, i Royal Docks, si è riqualificata attirando aziende e nuovi residenti e permettendo al London City di raggiungere quota 1 milione di voli per quasi 40 milioni di passeggeri dal 1987 ad oggi.

Attualmente al London City Airport sono attive dieci compagnie aeree che offrono collegamenti per 47 destinazioni in Europa e un servizio solo business class per New York JFK.

“Siamo particolarmente felici di festeggiare questo anniversario perché il 2013 è stato un anno di importanti risultati”, afferma Declan Collier, amministratore delegato del London City Airport. “Quest’anno, abbiamo inaugurato 8 nuove rotte, siamo molto vicini al raggiungere il nostro record assoluto di passeggeri, e abbiamo presentato un piano di sviluppo infrastrutturale che consentirà di ospitare aerei di nuova generazione, creare nuovi posti di lavoro e raddoppiare il numero di passeggeri entro il 2023. Siamo emozionati e molto positivi riguardo il futuro”.

Il piano di sviluppo proposto comporta 7 nuovi parcheggi aerei, l’estensione della corsia dei taxi per ottimizzare l’utilizzo della pista e lo sviluppo del terminal esistente con una nuova struttura dedicata agli arrivi. Verrà inoltre sviluppato il piazzale dell’aeroporto con la costruzione di un hotel da 250 camere. L’implementazione del piano richiederà 500 nuovi posti e creerà ulteriori 1500 posizioni permanenti.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner