Lettera di Joop van Rooij

Cari compagni di lotta “Azione nel Trasporto” – ITALIA,
Per la mia grande delusione, ho scoperto che ci sono diverse persone presenti in questo gruppo, che non capiscono completamente di che cosa si tratta qui. ‘Actie in Transport’ è una organizzazione che si è posta il compito di svelare le imprecisioni e gli errori nel settore dei trasporti, per individuare e per garantire le migliori modifiche per gli autisti e trasporto aziendale. Utilizzando ogni via legale giusta a tale scopo sé necessario.

Attraverso tutta l’Europa vi è divisione in esempio delle leggi e regolamenti a svantaggio del settore. Ogni paese ha le proprie regole, che non e un bene. In tutta Europa ci sono molte organizzazioni legate ai trasporti, quali dovrebbero dedicarsi nel interesse e per conto del settore del trasporto, ma non ci hanno rappresentato in tutti questi anni, o almeno, l’hanno fatto ma non a nostro favore. ‘Actie in Transport’ è la risposta al malcontento nel settore dei trasporti. Ora abbiamo bisogno di persone che vogliono lottare per un futuro migliore nel trasporto. Favorire questo settore insieme nella LOTTA COMUNE!

Nel momento in cui, alcune persone guardano di più l’interesse personale, o quelle che non propagano il messaggio mirando all’obbiettivo che tutti abbiamo in mente e vorremmo presto raggiungere, non si adattano a questa organizzazione!

E ‘molto importante che tutti coloro che sono legati a “Actie in Transport” di ogni paese, siano consapevoli del fatto che tutte le lotte da noi condotte, sono per il futuro del nostro settore dei trasporti e quello dei nostri figli.

Oggi io, Presidente di “Azione in Transport”, per il motivo di cui sopra, ho deciso di rimuovere dal gruppo: Sig. Jurgen Zuraw e Babolin Gaudenzio, immediatamente. Posso solamente prenderne atto che è stato organizzato l’incontro impreparato, organizzato male. Questo atto, può solamente danneggiare la nostra immagine, un gesto inaccettabile, quale non si sforza sicuramente di propagare il nostro obbiettivo e la nostra parola. In nessun caso tale incontro può ricevere il nostro sostegno. Quindi, noi dissentiamo fortemente da questo incontro. Una riunione deve essere ben preparata, e in ogni momento per scopi informativi, dovrebbe essere seguita per diffondere il nostro messaggio in modo chiaro, alla politica e alla stampa.

Per sostenere direttamente nel miglior modo e nel interesse del gruppo ‘Actie Italia’ Ho deciso di far scorrere in avanti il signor Srdjan Sergio Grujic. In consultazione con me, Sergio ha accettato il compito di sedersi a disposizione e a favore del gruppo Italiano per il 100 per cento. Per questo ha ricevuto la possibilità di parlare in mio nome, se pensa che sia necessario.

Se non ci sono commenti o domande nella mia decisione che non possono trovare, possono rispondere via e-mail : joop@truckdriversineuropa.com

Auguro il meglio a Sergio e voi tutti, con questo nuovo lancio di Azione nel Trasporto – ITALIA!

FORTI INSIEME!
Vi saluto compagni,
Joop van Rooij
Presidente Azione nel Trasporti

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner