Renault protagonista a +H+E a Verona

Renault prosegue la sua attività di sensibilizzazione per una mobilità più sostenibile e rispettosa dell’ambiente con la partecipazione all’evento “+H+e. Più idrogeno e più elettricità nel futuro della mobilità”. L’iniziativa, in programma ieri a Verona, pone al centro del dibattito il tema della mobilità sostenibile e della sicurezza stradale ed ambientale, valori cardine da sempre al cuore della filosofia aziendale Renault.

La manifestazione si pone a conclusione di un percorso di sensibilizzazione ambientale promosso dall’Istituto tecnico “Giovanni Giorni” di Verona nell’ambito della campagna sulla sicurezza realizzata dalla Regione Veneto.

Ad “H+e” Renault presenta il proprio impegno per lo sviluppo della mobilità elettrica, quale soluzione più efficace di mobilità, unica a garantire zero emissioni inquinanti ed acustiche. Al centro dell’attenzione i propri veicoli elettrici Renault Z.E., che costituiscono la prima gamma completa di veicoli 100% elettrici a zero emissioni sul mercato, ideati per rispondere alle diverse esigenze quotidiane di mobilità. Protagoniste della manifestazione: Fluence Z.E., la raffinata berlina per comfort e seduzione a impatto ambientale zero, Kangoo Z.E., la furgonetta elettrica per un trasporto merci ecologico nella massima funzionalità, Twizy, l’innovativa biposto dalle linee avvolgenti e dalle dimensioni contenute, soluzione pratica di mobilità urbana. Ma la più attesa è senza dubbio ZOE, l’ultima novità della gamma Z.E., la berlina compatta, concentrato delle più avanzate tecnologie, pronta a rispondere a tutte le esigenze della vita quotidiana.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner