Royal Caribbean dimezza la flotta nel mediterraneo

A causa della crisi, nel 2014 la compagnia crocieristica Royal Caribbean ritirerà mezza flotta, due navi su quattro, dal Mar Mediterraneo, per spostarle in Nord Europa e in Medioriente. Lo ha detto l’assessore allo Sviluppo economico del Comune di Genova Francesco Oddone dopo un incontro con il direttore di Royal Caribbean Italia Giovanni Rotondo.

“Si tratta di un allontanamento temporaneo della flotta Royal Caribbean dal Mediterraneo – ha spiegato Oddone -. Per il 2015 potrebbe esserci la reintroduzione di almeno una nave e Genova dovrebbe tornare all’interno delle rotte come punto di transito e non come punto di imbarco. Royal Caribbean ha deciso di concentrarsi sui porti di Civitavecchia e Venezia”.

“Genova rimarrà la sede principale di Royal Caribbean in Italia. La compagnia prevede di ridurre di 5 unità l’organico di 32 dipendenti nella sede genovese” ha aggiunto.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner