Varo della Diadema la futura ammiraglia di Costa

La futura ammiraglia di Costa Crociere ha toccato l’acqua per la prima volta, oggi, a Marghera nello stabilimento Fincantieri di Venezia. La consegna della nave è prevista per il 30 ottobre 2014, una volta terminati gli allestimenti interni.
La costruzione e l’allestimento impiegheranno circa 3.500 lavoratori e 400 imprese dell’indotto per un investimento di 550 mln di euro. Diadema è la decima nave Costa costruita da Fincantieri in Italia dal 2000 ad oggi, per un investimento complessivo di quasi 5 mld di euro.
Costa Diadema (132.500 tonnellate di stazza e 1.862 cabine) e’ lunga 306 metri e larga 37 e sarà in grado di ospitare 4.947 passeggeri e 1.253 persone di equipaggio. La sua realizzazione ha dato lavoro a 1.000 addetti diretti del cantiere e altri 2.500 dell’indotto. Tra le caratteristiche della nuova ammiraglia di Costa Crociere la passeggiata a tutta nave che permetterà di vivere quasi a contatto con l’acqua sentendone lo sciabordio sullo scafo e il profumo. La nave è pensata con spazi chiuso-aperti secondo un concetto completame nuovo nel campo dell’ospitalià crocieristica.
“Costa Diadema sarà la nostra nuova ammiraglia e rappresenta un impegno concreto per il successo e la crescita della nostra compagnia – ha detto Michael Thamm, ad di Costa Crociere -. E’ la decima nave Costa costruita da Fincantieri dal 2000 ad oggi, per un investimento totale di quasi 5 miliardi di euro”.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner