Fincantieri: accordo rilancio cantiere Palermo, 4 navi Msc

Nuovi carichi di lavoro per tutto il 2014 per ridurre la cassa integrazione a partire da luglio, investimenti da 2,5 milioni di euro. Sono alcuni passaggi dell’accordo per il rilancio del cantiere navale di Palermo siglato stamani tra sindacati e Fincantieri. Previste la trasformazione di quattro navi della Msc, di 22 paratoie metalliche in acciaio per la bocca di porto del S. Nicolò di Venezia e l’acquisizione di commesse riguardanti le riparazioni navali di alcune navi traghetto.
“Siamo soddisfatti – spiegano Salvatore Picciurro segretario regionale Fim Cisl Sicilia e Ludovico Guercio segretario Fim Cisl Palermo Trapani -, Fincantieri ha annunciato il rilancio del sito palermitano con nuove commesse e interventi sullo stabilimento, ma tutto dipenderà dal mantenimento degli impegni della Regione siciliana sulla costruzione del bacino di carenaggio da 80 mila euro. Ci auguriamo che dagli annunci si passi ai fatti per definire con certezza il rilancio di uno dei principali sito produttivi di Palermo”.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner