Furti di rame: nel fine settimana il nodo di Roma colpito dai ladri di oro rosso

Ennesimi furti di rame nel fine settimana appena trascorso lungo le tratte ferroviarie regionali laziali: uno sulla FL3 Roma – Viterbo e l’altro sulla FL1 Orte – Roma – Fiumicino Aeroporto.

Le anomalie lungo la linea sono rilevate dai sistemi di sicurezza. In casi come questi i segnali si predispongono al rosso e il guasto viene segnalato immediatamente alla Sala operativa. La circolazione prosegue, anche se rallentata, in totale sicurezza. Pesanti invece le conseguenze per i viaggiatori e per l’Azienda, sia economiche sia in termini di ritardi dei treni.

Basti pensare che solo nel bimestre Gennaio/Febbraio 2014 sono stati 24 i furti di rame messi a segno lungo le linee ferroviarie del Lazio con il coinvolgimento di 355 treni e ritardi complessivi di circa 73 ore. I tentativi di furti hanno invece interessato 124 treni che hanno registrato oltre 38 ore di ritardo. 7.257 chilogrammi di rame asporti per 115.612 euro di danni.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner