IATA: cieli più sicuri nel 2013

Nel 2013 le vittime di incidenti su aerei commerciali sono state 210, in deciso calo rispetto ai 414 decessi del 2012. Lo evidenzia la Iata, l’associazione internazionale che riunisce 240 compagnie, che ha diffuso i dati sulla sicurezza nei cieli nel 2013. In particolare il tasso di incidenti sugli aerei costruiti in occidente è stato pari allo 0,41, ovvero un incidente ogni 2,4 milioni di voli. «La sicurezza è la nostra maggiore priorità – ha detto il ceo di Iata, Tony Tyler – e tutto il settore è unito nell’impegno di assicurare un continuo miglioramento della sicurezza. Gli incidenti, però, per quanto rari, accadono» ha aggiunto Tyler, ricordando le ricerche in corso sul volo scomparso MH370. «Tutta l’industria, gli azionisti e i regolatori sono all’inizio del viaggio per svelare questo mistero, capire la causa e cercare i modi per assicurare che non si ripeta ancora».

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner