TAP Portugal: in Italia crescono dell’1,3% i passeggeri trasportati

Il vettore portoghese conferma la rilevanza del mercato italiano incrementando a
partire da questa estate le frequenze verso il proprio hub di Lisbona. Passeranno
infatti da quattro a cinque le frequenze giornaliere da Roma, mentre le frequenze
settimanali da Venezia a Lisbona passeranno da sette a tredici. Nello specifico, i
sei collegamenti aggiuntivi da Venezia miglioreranno ulteriormente l’offerta a
disposizione dei passeggeri per gli short break, grazie alla possibilità di partire
da Venezia alle 6:30 del mattino e di rientrare da Lisbona alle ore 19:00. Ma non
solo, i nuovi collegamenti da Venezia, di cui tre nightstop, consentiranno migliori
coincidenze con il Brasile, un Paese verso il quale a partire dalla prossima estate
TAP opererà 82 voli settimanali verso 12 destinazioni.

I dati, a livello globale, registrano un incremento nel numero di passeggeri pari al
5%, con un totale di 10.703.000 passeggeri trasportati nel corso del 2013. Il
risultato positivo è anche dovuto  a un ulteriore miglioramento del fattore di
carico (load factor), passato dal 76,8% al 79,4%, pari a un incremento di 2,6 punti
percentuali.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner