Trenitalia si qualifica per le gare ferroviarie in Gran Bretagna

Trenitalia è l’unica società senza una base operativa in Gran Bretagna a essersi prequalificata per le prossime gare ferroviarie. Trenitalia è anche l’unica new entry della lista.

Lo annuncia il Dipartimento dei Trasporti del governo inglese con una nota sul suo sito, specificando che la scelta delle società è stata operata secondo alti requisiti di professionalità, esperienza sui mercati nazionali e internazionali, abilità tecnica e standard di sicurezza.

Avendo superato, insieme a pochi altri operatori, tale selezione iniziale, Trenitalia ha guadagnato il PPQ (pre-qualification questionnaire) passport e potrà quindi partecipare a tutte le gare che verranno bandite in Gran Bretagna nei prossimi quattro anni senza la necessità di presentare ogni volta tutti i documenti necessari, con maggiori vantaggi per entrambe le parti.

Questo risultato si inserisce nelle politiche di internazionalizzazione e di espansione all’estero che Trenitalia e il Gruppo FS Italiane stanno portando avanti negli ultimi anni. Tra i primi operatori ferroviari in Europa, gestisce giornalmente circa 8 mila treni e trasporta ogni anno più di mezzo miliardo di viaggiatori e circa 80 milioni di tonnellate di merci. Numerosi gli accordi commerciali con altri operatori ferroviari europei e significativa l’acquisizione di quote societarie di operatori esteri.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner