UIRNET: CNA-FITA SI ASTIENE ALL’APPROVAZIONE DEL BILANCIO

CNA-Fita rende noto che, qualche giorno fa, in occasione dell’Assemblea di Bilancio dei soci UIRNET, (il soggetto attuatore unico per la realizzazione del sistema di gestione della logistica nazionale) ha ritenuto opportuno astenersi dalla sua approvazione, in virtù di tre distinte interrogazioni parlamentari* che evidenziano perplessità nelle impostazioni progettuali e dove si richiede al Governo di esplicitare con chiarezza l’impatto pratico che una simile progettualità avrà sul sistema produttivo e logistico. Il tema delle tecnologie al servizio delle imprese è strategico quanto attuale, però le recenti gestioni e impostazioni, come quella del caso SISTRI, hanno tristemente dimostrato nei fatti esattamente il contrario, vanificando pregevoli opportunità. Per questo CNA-Fita intende mantenere alta l’attenzione sull’iter di attuazione di UIRNET, suggerendo inoltre, nelle sedi opportune, la necessità di non spendere ulteriori risorse pubbliche. Fornire servizi alle imprese, così come UIRNET si propone di fare, per CNA-Fita non può significare costi aggiuntivi né ulteriore burocrazia. Restiamo quindi in attesa che il decisore politico chiarisca tutte le perplessità evidenziate dalle interrogazioni parlamentari, garantendo la massima trasparenza.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner