d’Amico vara in Vietnam due nuove navi ecologiche

D’Amico International Shipping prosegue nel suo piano di investimenti da 755 milioni di dollari lanciato nel 2012: la società di trasporto marittimo specializzata nel mercato delle navi cisterna ha varato in Vietnam nei cantieri Hyundai Vinashin Shipyard due nuove navi ecologiche. Si chiamano Cielo di Capri e Cielo di Hanoi, sono entrambe Handysize Product Tanker da 39.000 dwt e misurano 184 metri di lunghezza e 27,4 di larghezza. La prima è una Ice Class. Alla cerimonia del varo hanno fatto da “madrina” la Console Generale d’Italia in Ho Chi Minh City, Carlotta Colli, e H. O. Park, moglie del presidente e CEO di Hyundai Vinashin Shipyard, I. Song. “I programmi della d’Amico qui in Vietnam – ha detto – sono espressione della vivacità del partenariato tra i due Paesi e di una cooperazione bilaterale in campo economico che procede più oggi che mai a vele spiegate. Nel mio ruolo di ‘madrina’ sono onorata di testimoniare la qualità e l’innovazione che caratterizzano queste navi ecologiche”.
“Il Vietnam rappresenta per noi un partner strategico che sancisce la nostra presenza nel sud-est asiatico – ha dichiarato il presidente, Paolo d’Amico. In questo scenario il cantiere Hyundai Vinashin rappresenta un punto fermo, sinonimo di elevata qualità, attenzione all’ambiente e al risparmio energetico.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner