DISSERVIZI VUELING SU VOLO FIRENZE-PALERMO DEL 27 DICEMBRE: ENAC AVVIA VERIFICA

Con riferimento ai disservizi della compagnia Vueling su un volo del 27 dicembre u.s. in partenza dall’Aeroporto di Firenze e diretto a Palermo, che è stato spostato, a causa delle avverse condizioni meteo, sullo scalo di Bologna, ma la cui partenza è stata ritardata fino alla mattina successiva, il Presidente dell’ENAC Vito Riggio ha chiesto alla struttura una verifica urgente sull’accaduto.
L’accertamento è finalizzato a verificare se la compagnia Vueling abbia applicato il Regolamento europeo, numero 261 del 2004, che tutela i passeggeri in caso di ritardi, cancellazioni, overbooking e mancata informativa ai passeggeri coinvolti.
In caso di accertamento della violazione del Regolamento, l’ENAC avvierà un procedimento nei confronti di Vueling che potrebbe comportare l’erogazione di sanzioni alla compagnia spagnola.
Con l’occasione, inoltre, l’ENAC invita tutte le compagnie aeree che operano in Italia al rispetto del Regolamento al fine di cercare di assicurare al massimo efficienza, regolarità e qualità dei servizi, soprattutto in questo periodo di intenso traffico e di aumento del numero dei passeggeri che utilizzano il mezzo aereo per i propri spostamenti in concomitanza con le festività di fine e inizio anno

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner