Iveco sostiene l’UNICEF per garantire un futuro ai bambini: all’asta uno Stralis XP “Emotional Truck” e un Magelys, entrambi in esclusiva livrea All Blacks

Iveco lancia insieme a All Blacks, partner dell’UNICEF, l’asta di solidarietà “Campioni per i campioni”. Nel corso di una conferenza stampa che si è svolta sabato 12 novembre a Roma, Pierre Lahutte, Iveco Brand President, Paolo Rozera, Direttore Generale UNICEF Italia e Kieran Read, capitano della squadra, insieme ad alcuni giocatori del Team neozelandese, hanno presentato l’importante iniziativa che ha visto la messa all’asta di due veicoli unici firmati dalla squadra – il Nuovo Stralis XP All Blacks “Emotional Truck” e il Magelys utilizzato dai giocatori durante il loro tour in Europa. L’asta, che si è aperta martedì 25 ottobre, si chiuderà lunedì 21 novembre.
L’iniziativa rientra nella più ampia partnership tra Iveco e All Blacks: dal 6 al 27 novembre, Iveco è infatti European Supporter degli All Blacks e fornisce alla squadra sei veicoli Iveco – due Magelys e quattro Daily Minibus Hi-Matic – per il trasporto dei giocatori e del management per tutto il tour europeo autunnale 2016. I tre appuntamenti europei della squadra neozelandese sono test match: il 12 novembre allo Stadio Olimpico di Roma, il 19 novembre all’Aviva Stadium di Dublino e il 26 novembre allo Stade de France di Parigi.
Pierre Lahutte, Iveco Brand President, ha commentato: “Ancora una volta Iveco e All Blacks scendono in campo insieme per il tour europeo e, in questa occasione, per compiere un gesto di solidarietà a sostegno dell’UNICEF e dei bambini del Sudafrica. Siamo estremamente orgogliosi che i nostri campioni, il Nuovo Stralis TCO2 Champion e il Magelys, Coach of the Year 2016, indossino i colori di Iveco e degli All Blacks a supporto di questo atto di grande generosità”.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner