Sea e Dhl siglano per nuovo polo logistico alla Malpensa

Comincia una bella storia. Dhl ha grandi progetti sull’Italia e noi siamo lieti di affiancarli”: ha esordito così il presidente dei Sea, Pietro Modiano, annunciando che il gestore degli aeroporti milanesi (Sea per l’appunto), e la sociatà internazionale dei trasporti espressi Dhl hanno firmato oggi un’accordo per la costruzione di un nuovo polo commerciale logistico all’aeroporto milanese della Malpensa. Per quest’ultima azienda l’impianto costituirà il principale snodo internazionale delle merci in Italia. La struttura occuperà un’area all’interno della Cargo city, di 46mila metri quadrati; i lavori inzieranno a fine anno per concludersi nel primo semestre del 2018. Questo comporterà per il corriere un investimento di 90 milioni di Euro.
“La costruzione del nuovo polo nasce dall’esigenza di gestire la crescita a doppia cifra della movimentazione-merci gestita da Dhl Express e attesa nei prossimi anni in Italia, potenziando ulteriormente i collegamenti aerei intercontinentali”, ha proseguito Alberto Nobis, ad di Dhl Express Italy.
Questo investimento è solo la prima parte di un progetto quinquennale che porterà Dhl ad investire 350 milioni di Euro in Italia, “Malpensa si troverà al centro di questo piano. L’aeroporto diventerà infatti un hub europeo fondamentale a fianco dei principali Lipsia, East Midlands e Bruxelles. E l’ottica con cui abbiamo costruito questo investimento ci accompagnerà probabilmente per i prossimi 10 anni”, ha concluso Nobis

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner