UPS raggiunge il traguardo di 2.000 sedi UPS Access Point in italia

UPS (NYSE: UPS) festeggia il raggiungimento di 2.000 sedi UPS Access PointTM sul territorio italiano. Gli UPS Access Point offrono ai clienti in Italia un’alternativa conveniente alla consegna a domicilio dal 2014.

Secondo lo studio del 2015 UPS Pulse of the Online ShopperTM sulle abitudini degli e-shopper, il 31% degli acquirenti digitali in Italia vuole disporre di opzioni alternative alla consegna presso la propria abitazione. Le sedi UPS Access Point™, esercizi commerciali già presenti a livello locale e con orari di apertura anche serali e nei weekend (minimarket, distributori di benzina, edicole), rispondono a questa esigenza perché forniscono un luogo di consegna alternativo a coloro che sono spesso fuori casa e la comodità di ritirare gli acquisti in base ai propri impegni. Le sedi UPS Access Point™ semplificano anche le operazioni di reso perché i consumatori possono consegnare i pacchi presso una qualsiasi delle 15.000 sedi UPS Access Point™ presenti in Europa.

“I flex shopper vogliono convenienza e completezza di informazioni quando effettuano un acquisto online” ha dichiarato Iulia Nartea, country manager di UPS Italia. “Attraverso il network UPS Access Point, UPS si trova nella posizione ottimale per aiutare i retailer a offrire ai propri clienti una soluzione di consegna personalizzata”.

Anche UPS My Choice® festeggia quest’anno un traguardo importante, con due milioni di consumatori europei che hanno scelto di utilizzare questo servizio online per gestire le consegne. I membri di UPS My Choice® ricevono un messaggio via e-mail o messaggio di testo il giorno prima che la spedizione venga consegnata. Se non sono a casa, possono reindirizzarla al proprio ufficio, a casa di un vicino o ad una sede UPS Acces Point. Oggi, più di 30 milioni di consumatori utilizzano UPS My Choice in tutto il mondo.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner