Federagenti: ‘Per l’industria la logistica è fattore-chiave’

L’Industria italiana deve capire che la competitività del futuro la si gioca anche sul piano della logistica. Questo il messaggio che il presidente di Federagenti, Gian Enzo Duci, ha portato al convegno in Assolombarda Shipping, Forwardin&Logistics meet Industry, organizzato da International Propeller Clubs, Federazione del Mare, Alsea, Assologistica e Assolombarda proprio per consentire un incontro approfondito tra mondo dello shipping e della logistica e mondo dell’industria.

“La logistica – ha detto Duci – non è un elemento precedente o successivo alla fase di produzione industriale, ma un elemento diventato nel mercato globale di oggi, parte integrante del processo di produzione stesso”. L’economia moderna dimostra che il valore aggiunto estratto dalle grandi industrie internazionali è proprio quello dei servizi collegati al prodotto, di cui la logistica è la componente fondamentale, basti pensare all’e-commerce. “Occorre far capire all’Industria Italiana, storicamente legata alla produzione in fabbrica, che oggi occuparsi di ciò che accade al di fuori delle mura della propria fabbrica è strettamente collegato a ciò che avviene all’interno. Se il sistema Italia non allarga gli orizzonti – ha concluso -, agevola l’ingresso e l’invasione di prodotti stranieri”.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner