Francia: 6-10 marzo, sciopero controllori traffico aereo. Cancellazioni

Incrociano le braccia i controllori del traffico aereo francesi aderenti ai sindacati Unsa-Icna, da oggi al 10 marzo. Cinque giorni di sciopero che provocheranno la cancellazione dal 25 al 33% dei collegamenti aerei verso sud ed ovest del Paese, sia in arrivo che in partenza. Nello specifico è interessato il personale impiegato nei centri di navigazione aerea (Acc) di Brest e di Bordeaux. Ma l’agitazione è estesa anche a quelli di Aix-en-Provence dal 7 al 9 sempre di questo mese.
Dgac, Direzione generale dell’aviazione civile d’Oltralpe ha chiesto alle aviolinee di ridurre il loro programma di voli -secondo il flusso controllato dalle rimanenti Acc non interessate dallo sciopero-, del 25% quelli che servono o attraversano il sud del Paese, e del 33% quelli diretti ad occidente.
Particolari disagi dunque si prevedono per quelle tratte aventi destinazione-partenza gli aeroporti di Parigi (Roissy-”Charles de Gaulle” e Orly), e da/verso Beauvais. Ugualmente interessati gli scali del sud e dell’ovest della Nazione.
Come di consueto Dgac invita i passeggeri a consultare la propria compagnia sullo stato del volo, prima di recarsi in aeroporto

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner