I veicoli commerciali aprono l’anno con un gennaio a +3,3%

Il mercato dei veicoli commerciali, secondo le proiezioni elaborate e diffuse oggi dal Centro Studi e Statistiche dell’UNRAE, apre l’anno 2017 con un mese di gennaio in crescita del 3,3% sui risultati già brillanti dello scorso anno.

Come stimato, infatti, i 12.017 veicoli venduti (autocarri con ptt fino a 3,5t) si confrontano con gli 11.629 del gennaio 2016, che a sua volta aveva segnato un incremento superiore al 26%.

“Mentre l’anno 2016 – afferma Massimo Nordio, Presidente dell’UNRAE – consolida il mercato di poco al di sopra delle 200.000 immatricolazioni di veicoli commerciali, il rinnovo dei benefici fiscali quali il Superammortamento al 140% e la proroga della Legge Sabatini fino al 31 dicembre 2018 che prevede agevolazioni e contributi all’acquisto di beni strumentali, compresi – quindi – gli autoveicoli, consentiranno al 2017 di mantenere un trend di incremento, seppur decisamente ridimensionato ad un +5% ed i risultati di gennaio confortano questa nostra stima”.

L’anno si è aperto, quindi, con la 36^ crescita consecutiva, dopo che il 2016 era tornato sui livelli del 2008, sostenuto dai benefici fiscali sopra citati e da un’importante commessa di un’Azienda a partecipazione statale che hanno consentito alle immatricolazioni di incrementarsi nell’anno del 49,7%, con un rush finale negli ultimi 2 mesi.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner