Smart Truck made in Volvo Trucks

Personalizzati, predittivi e sempre dotati di grande guidabilità, i veicoli intelligenti del futuro assomigliano più a smartphone su ruote che a un camion tradizionale. «Entro pochi anni, grazie a queste innovazioni assisteremo a una vera e propria rivoluzione nel mondo dei trasporti», dichiara Hayder Wokil, Director Quality and Uptime presso Volvo Trucks.

Sempre più connessi e intelligenti questi veicoli popolano già le strade di tutta Europa, tra i quali alcuni di essi ,ad esempio sono già in grado di inviare informazioni sulla necessità di manutenzione, consentendo di effettuare alcuni interventi in remoto.
Una funzionalità innovativa questa che rappresenta però solo l’antipasto di quello che accadrà nei prossimi anni sui camion della casa svedese, quando i mezzi tra le altre cose renderanno più agevole l’organizzazione e l’effettuazione dei servizi di manutenzione e di riparazione in officina come spiega Hayder Wokil, Director Quality and Uptime presso Volvo Trucks: “L’intervento di assistenza verrà sincronizzato con gli orari di lavoro del camion e sarà prenotato nell’officina più vicina in un momento in cui il veicolo non sarebbe stato comunque operativo, ad esempio di notte o durante le pause obbligatorie dell’autista. Tramite la connettività online, il camion potrà anche eseguire semplici riparazioni in remoto e in totale autonomia“.
Inoltre i camion del futuro saranno anche più flessibili consentendo una maggiore efficienza nelle operazioni di trasporto. A tal proposito Vokil sottolinea che: “I camion della prossima generazione saranno sempre più personalizzati: ad esempio, potranno essere specificati su misura per adeguarsi alle esigenze dell’operatore e allo stile di guida dell’autista. Potranno anche aggiornare la propria configurazione per eseguire al meglio incarichi di trasporto specifici“.
I camion diventeranno sempre più connessi e come, accade per gli smartphone diventeranno sempre più “intelligenti” nel comunicare con gli altri utenti della strada e dispositivi mobile per ridurre il rischio di incidenti e i fermi imprevisti, aumentando la sicurezza stradale. Nonostante le tecnologie per far ciò siano già disponibili e collaudate, prima di poter renderle “reali” è necessario, come ribadisce Volvo Trucks, sviluppare ulteriormente l’infrastruttura per la connettività in tutto il mondo.
Nel settore dei trasporti commerciali Volvo Trucks individua alcune tendenze future che seguiranno i camion di nuova generazione: servizi intelligenti, riduzione del carico amministrativo per la gestione degli interventi di manutenzione o riparazione, connettività e personalizzazione su misura di autista e carico da trasportare.

RENAULT TRUCKS D OPTIFUEL: DISTRIBUZIONE IN MODALITÀ “FUEL SAVING”

Gli attori del mondo della distribuzione sono sempre più attenti ai consumi di carburante e al loro costante monitoraggio. Per soddisfare queste esigenze, Renault Trucks propone una versione Optifuel sui modelli Renault Trucks D e D WIDE. Questi veicoli includono dei dispositivi tecnici e dei servizi che consentono di ridurre il consumo di carburante, in particolare Optifleet, la soluzione di gestione della flotta proposta da Renault Trucks.

Dotati di cambio robotizzato (Optitronic o Optidriver), il Renault Trucks D e D WIDE Optifuel dispongono della modalità power inibita che mantiene il veicolo in modalità di risparmio di carburante, indipendentemente dalla pressione esercitata sul pedale dell’acceleratore. Questi veicoli dispongono anche dell’arresto automatico del motore che permette un concreto risparmio di carburante spegnendo automaticamente il motore dopo 3 o 5 minuti che il veicolo sia fermo o abbia il freno di stazionamento inserito. A seconda dell’uso del veicolo e dell’attività di ciascun utente, i Renault Trucks D e D WIDE Optifuel possono anche beneficiare di una serie di opzioni aggiuntive; un deflettore sul tetto per migliorare l’aerodinamica del veicolo, nuovi pneumatici Michelin sviluppati per ridurre la resistenza al rotolamento e quindi i consumi, nonché il programma di formazione alla guida razionale, Optifuel Training.

In aggiunta alla modalità fuel eco, al cambio robotizzato Optidriver e al cruise control integrato, il Renault Trucks D WIDE dispone anche della funzione Optiroll che, quando le condizioni lo permettono, consente di ottenere il massimo beneficio dall’inerzia del veicolo a tutto vantaggio dei consumi. Questo sistema ha già mostrato la sua utilità per le applicazioni di trasporto sulle lunghe distanze.

In aggiunta a questi dispositivi tecnici, il Renault Trucks D e D WIDE Optifuel sono stati anche predisposti per beneficiare di servizi supplementari volti a ridurre i consumi.

L’offerta Optifuel include un box di telecomunicazioni per l’attivazione di Optifleet, la soluzione di gestione della flotta di Renault Trucks, che consente ai clienti di aumentare la redditività. Questo box consente ai clienti di accedere a tutti i dati chiave del veicolo e del conducente tramite un portale web assicurato o tramite mail, in modo che gli obiettivi di guida razionale definiti dal gestore della flotta possano essere monitorati.

In termini pratici, Optifleet sul Renault Trucks D e D WIDE combina due moduli dell’offerta: il modulo Check per monitorare il consumo medio e dati come l’utilizzo del pedale del freno o del retarder, e il modulo Map per la geolocalizzazione in tempo reale e la successiva analisi degli itinerari più efficienti.

Infine, in comune con il resto della gamma, il Renault Trucks D e D WIDE Optifuel sono compatibili con il kit completo Optifuel Infomax, un software per la misurazione e l’analisi dei consumi di carburante. Unica soluzione nel suo genere sul mercato, è un complemento perfetto per Optifleet. I clienti assistiti da un formatore alla guida Renault Trucks sono in grado di effettuare un’analisi molto dettagliata dei consumi di carburante di un conducente sulla base di 70 criteri e di elaborare, se necessario, un programma didattico per il driver in questione.

Con l’utilizzo combinato di Optifleet e Optifuel Infomax, Renault Trucks dispone dell’offerta più completa sul mercato, consentendo sia alle piccole sia alle grandi flotte consistenti riduzioni di carburante.

SI ARRICCHISCE IL PROGRAMMA PREMIUM SELECTION CON UNA NUOVA OFFERTA

Anche se per molti anni, il criterio guida nell’acquisto di un veicolo è stato il prezzo e solamente il prezzo la situazione, oggi, è mutata. “Il mercato dell’usato dei veicoli industriali sta attraversando una fase di grande cambiamento”, osserva Aitor Agudin, Responsabile dell’Usato Renault Trucks Italia. “I trasportatori che acquistano veicoli si aspettano sempre più servizi, in particolare le garanzie del produttore, disponibilità immediata, veicoli revisionati e finanziamenti” aggiunge.
Per rispondere a queste nuove esigenze dei clienti, Renault Trucks propone, ormai da un paio d’anni, il programma Premium Selection. Tale proposta riguarda i veicoli selezionati da Renault Trucks, che sono stati completamente revisionati, con un massimo di 480.000 chilometri percorsi, e che sono supportati da una garanzia del produttore di 12 mesi o di 120.000 chilometri. Caratteristica distintiva del programma Selection è rappresentata dagli 80 punti di controllo effettuati sul veicolo, dall’interno/esterno cabina alla componentistica, dal telaio al motore. Argomenti importanti che rassicurano e richiamano l’attenzione dei clienti di veicoli usati.
“Per Renault Trucks Italia, l’usato di qualità rappresenta una opportunità imprescindibile che contribuisce ad aumentare il nostro parco circolante portando valore aggiunto anche alla nostra rete di assistenza” commenta Stefano Ciccone, Amministratore Unico di Renault Trucks Italia.
La Casa della Losanga arricchisce oggi il programma Selection con l’offerta “Prestazioni Euro 5 al prezzo di un Usato” offrendo a condizioni particolarmente agevolate, con finanziamenti fino a 5 anni – a cura di Renault Trucks Financial Services – l’acquisto di veicoli Premium Strada Euro 5 con rate a partire da 842 Euro/mese. Nell’offerta è compresa anche l’assicurazione comprensiva di furto, incendio, kasko, atti vandalici, eventi atmosferici e cristalli.

22/23 Giugno a Battipaglia: I giganti del Mediterraneo 2013

Sono iniziati ormai i preparativi per l’evento dell’anno 2013, quello che tutti attendevano da tempo nel settore trasporti. A pensarci è stato Acito Ventura e tutto lo staff di AcitoInoxTruckParts e Accessoripercamion.com che per l’occasione si sono fatti supportare da esperti del settore marketing e comunicazione. Tutto in partenza dunque per presentarvi l’evento clou del 2103: I Giganti del Mediterraneo . La data ormai può essere appuntata sul calendario: 22-23 giugno presso il Circuito del Sele di Battipaglia SA.
Acito Ventura, da fondatore degli eventi Raduno del Mediterraneo e Notte dei Giganti 2012 ha dichiarato: “Voglio parlarvi della nuova proposta 2013 : i Giganti del Mediterraneo ! Un evento tutto nuovo , nato dalla passione per i camion che mi contraddistingue da anni. Un evento nuovo nato da una passione innata per questi grandi colossi e per i grandi eventi che siamo già in passato riusciti a portare al successo. Una nuova scommessa che siamo certi, con l’aiuto di tutti, riusciremo a vincere. Quest’anno oltre all’ esibizione dei camion decorati, realizzato però in un circuito, cosa mai avvenuta in Italia e all’estero , vi saranno le gare dei camion che sono e saranno i veri protagonisti di tutto l’evento . I camion si sfideranno in tante difficili prove, come le gare di accelerazione, quelle di abilità e tante altre che scoprirete solo all’ evento. Le sorprese sono tante e non possiamo certo svelarle già adesso. Ma siamo certi che riusciremo a sorprendervi”.

DA CINEAS, A MILANO IL 28-30 MAGGIO CORSO BREVE SUI TRASPORTI

Cineas, Consorzio universitario specializzato nello studio e nella formazione sulle tematiche legate alla gestione del rischio, rinnova l’appuntamento con l’alta formazione nell’ambito della logistica e trasporti con la nuova edizione del Corso breve sui Trasporti, una tre giorni di approfondimento e formazione che si svolgerà nelle giornate del 28, 29 e 30 maggio presso il Politecnico di Milano. Il corso erogato in modalità full day, risponde ai requisiti per l’aggiornamento professionale previsti dall’IVASS*.
Il corso è dedicato a periti, liquidatori, agenti, broker, dirigenti d’azienda e risk manager che operano nel settore dei trasporti e della logistica, ambito complesso che richiede una preparazione specifica nella valutazione e assicurazione dei trasporti di merci. Tre le aree specifiche affrontate: l’area giuridica, coordinata da Francesca D’Orsi dello Studio Legale D’Orsi, l’area tecnica, coordinata da Ignazio Arecco, già Presidente AIPerT-Associazione Italiana Periti Trasporti, e l’area assicurativa vedrà come responsabile Marco Poccioni di Ina Assitalia, Direzione Industriale Danni, Ramo Trasporti e Aviazione e Ufficio Assunzioni Trasporti.
Orari e informazioni utili. Le lezioni si svolgeranno presso il Politecnico di Milano, Piazza Leonardo Da Vinci 32 Milano, dal 28 al 30 maggio 2013, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.30. La quota di partecipazione è di €900; per i soci Cineas, Ania, Aipert e Wista la quota di iscrizione agevolata è pari a €700**.
È possibile iscriversi fino al 20 maggio 2013.
Per comunicare la propria iscrizione e richiedere maggiori informazioni è a disposizione la segreteria didattica di Cineas:
info@cineas.it, 02 3663.5006
oppure consultare la pagina dedicata al Corso di Alta Formazione sui Trasporti:

http://www.cineas.it/index.php?pag=436

18/19 maggio : Al via il Week-end del Camionista a Misano Adriatico

E anche quest’anno torna l’appuntamento con il più colorato degli eventi del Circuito di Misano: il “Weekend del camionista”.
Unica tappa italiana della manifestazione è ormai da tanti anni proprio quella misanese che vede dal 18 al 19 maggio 2013 riunirsi durante il weekend le marche di produzione più importanti del mondo.
Come sempre sono tre gli ingredienti clou della manifestazione: l’esposizione delle case costruttrici, il raduno dei camion decorati e le spettacolari corse del campionato europeo truck.
L’insieme di questi eventi crea un happening straordinario, partecipato da decine di migliaia di camionisti, che arrivano a Misano per valutare le ultime proposte del mercato e divertirsi ammirando le opere artistiche realizzate sui camion e l’unica tappa italiana in calendario FIA Truck Racing Championship.
Si tratta di bisonti dal peso di 55 quintali, dei quali 33 sull’avantreno, con 13.000 di cilindrata, privi di abs, traction control e cambio automatico.
La velocità massima che possono raggiungere è regolamentata, ed è di 160 km/h. Durante le loro performance i camion non possono emettere fumo nero dai tubi di scarico.
Il Week-end del Camionista è organizzato in collaborazione con la rivista Tuttotrasporti, che in qualità di media partner promuove l’evento presso gli appassionati.

Visita il nuovo sito dedicato all’evento www.weekenddelcamionista.com

21/23 Giugno: 4°Truck Festival di Malo

Stiamo già lavorando per la quartaedizione del Truck Festival Malo, il raduno dei mezzi pesanti provenienti da tutta Italia e anche dall’estero…. Il programma è ancora da definire, ma le idee quest’anno non mancheranno… Alcuni amici ci hanno dato la loro disponibilità per aiutarci ad organizzare: Energia & Sorrisi Onlus, nostra patner ufficiale sin dal primo evento, Paolo Lunz , Denis Barbo (Amici dei bisonti di PN), Emer Ferrari, e tanti altri amici a noi vicino… Alcune concessionarie ci hanno già dato la loro adesione…Se anche tu vuoi aiutarci e partecipare, noi siamo felici di accoglierti con noi. Per qualsiasi informazione questi sono i nostri contatti: DEBORA 392-8189049 TONINO 392-8189038

18/19 Maggio: Un tir di solidarietà, primo raduno truck a Barbianello(PV)

UN TIR DI SOLIDARIETA’ “… è un raduno nato a scopo benefico…che si svolgerà a Barbianello ( Pv il prossimo 18/19 maggio. Si tratta di un esordio ma pieno di entusiasmo e intenzioni ecomiabili.

Il ricavato andrà infatti all’associazione AGAL (Associazione Genitori e Amici del Bambino Leucemico) per il PROGETTO CASA MIRABELLO, ossia, una struttura di accoglienza con delle camere per ospitare le famiglie dei bambini leucemici che vengono a curarsi a Pavia nell’Unità Operativa di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico S.Matteo, da lontano.

Purtroppo ci sono bambini meno fortunati che devono rimanere tanto tempo lontani da casa: con “Casa Mirabello” potranno trovare l’ospitalità e la solidarietà di tanti volontari e amici….nella speranza di …GUARIRE PIù IN FRETTA!!!!

Week end del camionista

DOVE: Misano World Circuit -Via Daijiro Kato 10, Misano Adriatico

QUANDO: 18-19 maggio 2013

INFO: Misano World Circuitwww.weekenddelcamionista.com

Il tradizionale evento camionistico di Misano, quest’anno si terrà il 18 e il 19 maggio con i soliti ingredienti: l’esposizione delle Case costruttrici, il raduno dei camion decorati e le spettacolari corse dell’Eropean Truck Racing Championship.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner