Articoli marcati con tag ‘a3’

Salerno-Reggio, entro settembre lo svincolo di Angri

Nuovo svincolo sull'A3

Inaugurazione entro settembre per il nuovo svincolo dell’A3 nel territorio di Angri, al confine con il comune di Sant’Egidio del Monte Albino (Salerno). Ad annunciarlo è Guido Barrel, ad di Società Autostrade meridionali. Con lo svincolo, turisti e cittadini della Costa d’Amalfi vedranno abbassarsi notevolmente i tempi di percorrenza per Napoli. Lo svincolo, al chilometro 31+800 dell’autostrada che attraversa l’Agro e i comuni vesuviani, ”costituisce un ulteriore importante tassello nel miglioramento funzionale della Napoli-Pompei-Salerno – spiega Barrel – sia per i trasporti commerciali da e per l’area dell’agro nocerino-sarnese che per i flussi turistici verso le perle della Costiera amalfitana”.
Il progetto, approvato nell’agosto del 2004, oltre alla realizzazione delle due rampe di entrata in direzione Napoli e Salerno, ha previsto l’ampliamento della sede autostradale, la realizzazione della nuova stazione di Angri e relativo parcheggio autovetture. L’opera risponde alle esigenze che il territorio dell’agro-nocerino ha avuto dal punto di vista industriale ed economico: Angri, infatti, rappresenta una porta irrinunciabile per il raggiungimento dall’aeroporto di Capodichino, delle più rinomate località turistiche della Costa d’Amalfi, come Ravello, Scala, Maiori e Amalfi, nonché unico crocevia per le zone archeologiche di Pompei ed Ercolano.

Salerno-Napoli, chiusure notturne in vista

Lavori in corso

Lavori in corso sull’A3, la Salerno-Reggio Calabria. Ecco il programma delle chiusure notturne che interesseranno alcuni svincoli. Stasera dalle 22 fino alle 6 di domattina, chiuso lo svincolo di Angri in entrata verso Napoli ed in uscita per chi proviene da Salerno. In alternativa si consiglia lo svincolo di Scafati. Chiusa anche l’uscita di S.Giovanni nord. In alternativa si consiglia l’uscita a Via Marina.

Per tre notti, da mercoledì a venerdì dalle ore 22 alle ore 6 sarà chiusa la rampa che dall’A3 immette nel porto di Napoli e l’uscita di Via Marina. In alternativa si consiglia l’uscita a S.Giovanni nord. L’uscita di Via Marina continuerà poi ad essere chiusa dalle ore 6 alle ore 22 di sabato. Infine, dalle ore 23 di giovedì 7 giugno alle ore 6 di venerdì 8 giugno sarà chiuso lo svincolo di Napoli Centro in entrambe le direzioni, l’ingresso di Via Marina e l’uscita di S.Giovanni nord. Per ogni informazione sulle condizioni della viabilità, si consiglia di telefonare al numero 840 04 2121 del Call Center Viabilità.

Salerno-Reggio Calabria, aperto un nuovo svincolo

La Salerno-Reggio Calabria

E’ stato inaugurato ieri il nuovo svincolo di Lauria Nord (Potenza), nel tratto lucano dell’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria. I lavori per la realizzazione dello svincolo sono costati 34 milioni di euro e rientrano nei 988 milioni complessivi per il progetto del secondo macrolotto (31 chilometri in totale, di cui 21 in Basilicata).

L’amministratore unico dell’Anas, Pietro Ciucci, ha evidenziato che quello del’A3 “non è un progetto di ammodernamento, ma la costruzione di un nuovo tracciato, che rappresenta la più grande opera infrastrutturale mai realizzata nel Sud d’Italia”. E che dovrebbe essere conclusa entro il 2013.

Il progetto del secondo macrolotto ha raggiunto un avanzamento di circa 640 milioni di euro, pari a circa il 77% dell’intervento: l’apertura al traffico di altri 6,5 chilometri è prevista entro luglio. Sono in corso di realizzazione undici gallerie naturali e quattro artificiali, 32 viadotti e tre svincoli autostradali. Ad oggi gli stanziamenti ammontano a 7,4 miliardi di euro, ma per completare l’intera autostrada ne serviranno altri 3,1.

A3, chiusura notturna nel tratto Altilia-Grimaldi e Falerna

Uno svincolo sull'A3

E’ stata rimandata a stanotte la chiusura del tratto Altilia-Grimaldi e Falerna, sull’A3, in programma già per ieri sera. Lo slittamento dei lavori è stato necessario a causa delle condizioni meteo. La fascia oraria è sempre la stessa: il tratto di autostrada sarà inaccessibile al traffico dalle 22 di questa sera alle 6 di domani, sabato 25 febbraio.

Il provvedimento si rende necessario per consentire il completamento delle attività di trasporto e di varo delle travi dell’impalcato di un nuovo viadotto tra San Mango d’Aquino e Falerna e i lavori di impiantistica nella nuova galleria ‘Monaco’, già sospesi a causa del maltempo.

Negli orari di chiusura, il traffico a lunga percorrenza in direzione sud verrà deviato sulle strade statali 107 e 18 allo svincolo di Rende-Cosenza Nord e potrà rientrare in autostrada allo svincolo di Falerna. Percorso inverso per i veicoli diretti a nord. Al traffico locale, in direzione sud, la circolazione sarà consentita fino allo svincolo di Altilia-Grimaldi. Saranno quindi interdette al traffico le rampe di ingresso in direzione Salerno degli svincoli di Falerna e San Mango d’Aquino e la rampa di ingresso in direzione Reggio Calabria dello svincolo di Altilia-Grimaldi.

Maltempo, autostrade ok, disagi sulle statali

Disagi causa neve

Nevica da circa 48 ore sulle strade e le autostrade d’Italia. Ma se per queste ultime non si registrano particolari disagi, a parte la scarsa visibilità, sulla rete gestita dall’Anas i problemi sono maggiori e distribuiti in tutto lo Stivale.

L’Anas ha schierato 3mila uomini e oltre 2.500 mezzi per mantenere attiva la circolazione, ma resta difficile transitare sulle Statali di competenza in Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto e sull’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, tra gli svincoli di Lagonegro Maratea (km 123) e Frascineto (km 194).

Al momento, tra l’Emilia Romagna e la Toscana rimane provvisoriamente chiusa la E45 (SS3bis), in entrambe le direzioni, dal km 133,7 al km 222, dove da ieri pomeriggio alcuni mezzi pesanti intraversati, che non hanno rispettato il divieto di transito, hanno causato un blocco della circolazione. Chiusa dalla tarda notte anche la statale 309 “Romea”, dal km 12,5 al km 17 a causa di alcuni mezzi pesanti che occupano la rotatoria al km 12,500 e che non hanno rispettato il divieto di transito.

Al confine tra Umbria e Marche, è provvisoriamente chiuso il tratto appenninico della strada statale 73bis, dal km 5 al km 24, a causa dei veicoli intraversati. Inoltre, il vecchio tratto della strada statale 73bis è chiuso provvisoriamente dal km 69 al km 71, per caduta alberi. In Lombardia è segnalata presenza di ghiaccio e la strada statale SS36 ‘del Lago di Como e dello Spluga’ è chiusa dal km 140.700 al km 147.000, nei pressi del Passo dello Spluga/Confine con la Svizzera, in entrambe le direzioni, a causa del vento forte per le probabili slavine. Infine, in Piemonte, nel tratto Cesana-Claviere della strada statale 24 “del Monginevro”, è istituito il divieto di transito ai mezzi superiori alle 26 tonnellate.

Salerno-Reggio Calabria, catene a bordo dal 15 novembre

Un'immagine dell'A3 innevata

Catene a bordo o pneumatici da neve dal 15 novembre 2011 al 31 marzo 2012 sul tratto montano, più uomini e più mezzi per l’innalzamento dei livelli di sicurezza stradale. E’ stato presentato il nuovo piano neve 2011-2012 per l’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria. All’incontro hanno partecipato i dirigenti Anas dei Compartimenti dell’A3 e della viabilità in Basilicata, la Polizia stradale, le Forze dell’Ordine competenti per territorio e l’amministrazione provinciale di Potenza.

L’obbligo di catene e pneumatici da neve, che entra in vigore a metà del mese prossimo, è valido nel tratto compreso tra gli svincoli di Padula-Buonabitacolo (nel salernitano e in Basilicata) e Frascineto/Castrovillari (in provincia di Cosenza), tra i km 103,800 e 194,000, dove, su alcuni tratti sono presenti i cantieri inamovibili per i lavori di realizzazione della nuova autostrada. Ora il piano sarà discusso nelle Prefetture di Cosenza e Salerno, al fine di una ratifica definitiva presso il Centro nazionale di “Viabilità Italia”.

A3 Salerno-Reggio Calabria, chiusura tratto Altilia/Grimaldi-Falerna

I lavori rientrano nell'ambito della costruzione della nuova A3.

Dalle ore 22.00 del 27 settembre alle 5.00 del 28 settembre 2011, chiuderà al traffico il tratto della A3 Salerno-Reggio Calabria compreso tra gli svincoli di Altilia/Grimaldi e Falerna, in entrambe le direzioni. Il provvedimento – spiega l’Anas – consentirà l’esecuzione di lavori nell’ambito della costruzione della nuova autostrada.

Il traffico a lunga percorrenza verso Reggio Calabria verrà deviato all’uscita di Rende/Cosenza Nord, proseguirà verso le statali 107 e 108 con rientro in A3 allo svincolo di Falerna. Percorso inverso per i veicoli in direzione Salerno.

Per completare i lavori, poi, dal 28 settembre al 1 ottobre 2011 – dalle 21.00 alle 5.00 – verrà istituito un senso unico alternato all’altezza dello svincolo di San Mango d’Aquino. Maggiori informazioni su www.stradeanas.it/traffico.

Salerno-Reggio Calabria, al via i lavori per altri 3 km

Uno svincolo dell'A3

Al via i cantieri sul tratto dell’A3 Salerno-Reggio Calabria che congiunge Sant’Onofrio e Serre, in provincia di Vibo Valentia. “La consegna di questi lavori – ha dichiarato l’amministratore di Anas Pietro Ciucci – è un’altra tappa che conferma la continua attività di Anas, mai interrotta anche durante l’esodo estivo, per la realizzazione della nuova autostrada e il raggiungimento di traguardi importanti anche in Calabria. Si tratta della costruzione di 3 km di nuova autostrada che si sviluppa prevalentemente in variante, al fine di eliminare uno dei punti più critici del vecchio tracciato, ossia la curva al km 355,000”.

I lavori saranno eseguiti dall’impresa ATI Ricciardello Costruzioni S.r.l. – EDS Infrastrutture S.p.A e riguardano, in particolare, il completamento della galleria naturale “Motta” a doppia canna e lunga 540 metri e la realizzazione della nuova galleria artificiale “San Giuseppe” ubicata sulla carreggiata sud e lunga circa 240 metri. I lavori costeranno complessivamente più di 17 milioni di euro e saranno conclusi nei primi mesi del 2013.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner