Articoli marcati con tag ‘Amat’

Milano: al via la “Sfida” sostenibile dei cubi di ghiaccio

Due cubi di ghiaccio di identiche dimensioni sono stati infatti posizionati uno all’aria aperta ed esposto alle intemperie e alle variazioni climatiche e l’altro all’interno di una casetta con l’obiettivo di comprendere quanto peso avrà perso quest’ultimo dopo 15 giorni. A corollario, per 2 settimane, una serie di appuntamenti e incontri culturali e scientifici destinati ad approfondire tematiche legate all’universo eco.
Uno solo lo scopo: sensibilizzare i cittadini sulle tematiche legate all’edilizia a basso consumo e sulla sostenibilità ambientale ad ampio respiro, dimostrando concretamente quanto un isolamento termico efficace possa garantire risparmio energetico a mantenimento delle migliori condizioni di benessere. Il tutto senza andare a scompenso di design ed estetica.
<>.
Il progetto dà anche voce all’ambizione di Milano di creare degli spazi-benessere in cui i cittadini possano vivere appieno momenti dal forte valore culturale nel segno della sostenibilità, dell’etica e dell’efficienza energetica.
<>.

A confermare l’importanza del progetto, che ha potuto contare sul patrocinio del Comune di Milano, di AMAT (Agenzia Mobilità Ambiente Territorio del Comune di Milano) e Legambiente, anche la partecipazione di partner operativi (Tecnosugheri che si è occupato della realizzazione dell’installazione in collaborazione con lo Studio LCA e la BLM Domus, divisione del Gruppo Bevilacqua specializzato in Case Passive), main sponsor (FoamGlas e Internorm), sponsor tecnici (Vanoncini e Veroca) e sponsor di evento (Relais&Spa CastaDiva e Pavimenti Guarisco) dal forte imprinting “green”.
<>. Appuntamento conclusivo con la “Sfida del Cubo di Ghiaccio” fissato per l’8 Ottobre quando si procederà alla verifica finale pesando il cubo di ghiaccio. <>.

Al Via oggi l’Area C a Milano

Parte oggi l'area c  a MilanoSessantacinquemila posti in più su metropolitane e mezzi di superficie, sia in centro sia in periferia, alla partenza di Area C, di questi 24mila riguardano la metropolitana. Sulle tre linee MM1, MM2 e MM3 è previsto inoltre un ulteriore incremento di 56mila posti, per arrivare a un potenziale di 80mila passeggeri in più, entro la fine dell’anno.
Un grande sforzo di Comune e Atm, che risponde al previsto minor utilizzo dell’automobile da parte dei milanesi a partire da oggi con l’avvio dell’Area C, il provvedimento che ha l’obiettivo di ridurre il traffico di mezzi privati all’interno della Cerchia dei Bastioni.
A partire da oggi ci saranno in totale 276 corse in più, fra mezzi di superficie e treni delle tre linee della metropolitana che attraversano tutta Milano, per rendere più agevole l’uso del mezzo pubblico. Un potenziamento razionale che tiene conto delle analisi effettuate da ATM e AMAT (Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio) sulle tratte a maggiore percorrenza e di maggiore utilità per chi si sposta dal centro alla periferia della città e viceversa.

17 eco-bus Iribus per l’Amat di Palermo

Consegnato il primo Ecobus Irisbus all'Amat di Palermo

È stato presentato dall’Amat a Palermo il primo dei diciassette autobus acquistati con i venti milioni di fondi FAS. Sette metri e trentacinque posti di capienza. Il mezzo è stato interamente realizzato da Iveco Irisbus in Sicilia.
Dotato di telecamera e tecnologia per disabili sarà a basso impatto ambientale.
I mezzi sono ipertecnologici: materiale inossidabile per la struttura esterna, macchinetta obliteratrice dotata di lettore ottico, circuiti di video-sorveglianza, sistema per fornire informazioni utili ai passeggeri, emissioni euro 5, rumorositá quasi nulla.
I restanti sedici mezzi saranno consegnati entro fine mese. Serviranno il centro storico, sostituendo i vecchi autobus Pollicino adatti per le strade più strette.

da clickmobility.it

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner