Articoli marcati con tag ‘assistenza’

Scania presenta mrsenior, il nuovo servizio di assistenza per i veicoli con più di 5 anni di vita

I veterani della strada hanno da oggi un motivo in più per scegliere i servizi di assistenza Scania. Italscania presenta, infatti, mrsenior, il nuovo servizio appositamente studiato per veicoli Scania con più di cinque anni di vita, della durata di due anni rinnovabili alla scadenza. Dalla somma di due servizi, la manutenzione e la riparazione, nasce questo nuova soluzione su misura (mrsenior), che permette di sottrarre i veicoli allo scorrere del tempo, custodendone il valore.

Questo programma di manutenzione puntuale e predefinito abbina, in caso di riparazione, uno sconto progressivo che segue l’età del veicolo.

mrsenior è l’ultimo prodotto della famiglia Scania Support Programmes, un’offerta integrata di servizi ad alto valore aggiunto, capace di rispondere in modo efficiente ad ogni esigenza, assicurando la sostenibilità del business.

ProAce per Toyota Material Handling

Il nuovo veicolo commerciale Toyota ProAce diventa da oggi un partner privilegiato per
tutta la rete delle Organizzazioni di Vendita ed Assistenza della Toyota Material Handling
Italia, che conta oltre 100 punti sul territorio.
In occasione del Meeting Nazionale delle Organizzazioni di Vendita ed Assistenza di Toyota
Material Handling Italia, Mariano Autuori, Fleet, LCV & Remarketing General Manager, ha
illustrato i contenuti delle offerta sviluppata in collaborazione con Toyota Financial
Services, che prevede condizioni di acquisto agevolate secondo una formula di Leasing che
include nel canone 5 anni di garanzia, 5 anni di manutenzione e 5 anni di furto ed incendio.
Naturalmente per tutte le esigenze di manutenzione, è disponibile la rete di assistenza
autorizzata Toyota che conta 215 punti sul territorio e che trova nei 25
ToyotaBusinessPlus Centres i punti di eccellenza per la gestione di tutte le necessità della
clientela business.
Al termine del Meeting, gli oltre duecento partecipanti hanno inoltre potuto visionare due
ProAce, allestiti da officina mobile, nella versione passo lungo e tetto alto, che ha
recentemente arricchito la proposta di TOYOTA nel segmento e che rappresenta la
soluzione migliore per soddisfare le esigenze di trasporto delle Organizzazioni di Toyota
Material Handling Italia.
L’accordo commerciale sul PROACE è uno degli elementi di una più ampia strategia di
valorizzazione della brand identity da parte di Toyota Material Handling Italia.

Turchia, Italia e Germania: i migliori team di assistenza Truck della Stella

“Il concorso Global TechMasters aumenta la motivazione ed il senso d’appartenenza, oltre ad essere una valida preparazione alla quotidiana competizione per la conquista del cliente. La buona volontà, l’affiatamento, le competenze e l’orientamento al cliente del nostro personale d’officina, sono un forte contributo al successo globale di Daimler Trucks. Ci mettiamo a confronto internamente per offrire a tutti i clienti al mondo lo stesso eccellente standard di qualità, i team partecipanti esaudiscono ogni anno la nostra ambizione. Ringrazio e mi complimento con i premiati, ma anche con le migliaia di partecipanti che hanno affrontato la sfida del concorso”, ha dichiarato Wolfgang Bernhard, Responsabile Trucks e Buses nel Board of Management di Daimler AG.

I massimi standard di qualità nei servizi post-vendita

Il concorso Mercedes-Benz Global TechMasters è un programma
internazionale volto alla motivazione ed alla professionalizzazione del personale di assistenza della Stella. La rosa dei finalisti di Stoccarda è stata selezionata in eliminatorie a livello nazionale su un totale di circa 6.000 concorrenti. Quest’anno il confronto finale è stato disputato da team di nove nazioni: Belgio, Brasile, Germania, Italia, Portogallo, Svizzera, Spagna, Sudafrica e Turchia.

“È stato dimostrato un sensazionale livello di capacità e competenze. Solo con la combinazione tra i migliori veicoli e la migliore assistenza possiamo essere benchmark nella soddisfazione del cliente in tutto il mondo”, ha dichiarato Wolf- Dieter Kurz, Responsabile Global Service & Parts Mercedes-Benz, nel corso della premiazione.

Esaminato l’intero processo d’officina

La vittoria è stata contesa dai migliori team al mondo suddivisi in sei job-profile: consulenti after sales, meccanici addetti alla diagnostica, specialisti degli organi di trasmissione, specialisti di telaio, tecnici manutentori e per la prima volta anche rivenditori di autoricambi ed accessori.
Nei campionati Mercedes-Benz Global TechMasters è valutato l’intero processo di officina, un ruolo di primo piano nel giudizio riguarda il contatto con il cliente, dall’accettazione del veicolo e diagnosi preliminare alla riparazione e fino alla riconsegna. Ognuno dei 63 finalisti ha svolto prove pratiche e teoriche riguardanti la propria job-profile. Le prestazioni individuali sono poi confluite nella valutazione nazionale del team, completata da un esame di squadra.

Parte service voucher solo per i clienti Fuso Canter

Fino al 16 dicembre 2013, i Clienti Fuso Canter potranno usufruire della nuova campagna service voucher dedicata al truck più affidabile e maneggevole del segmento. Grazie a questa nuova offerta, realizzata in collaborazione con i Mercedes-Benz Service, sarà possibile effettuare interventi di assistenza sul veicolo ed acquistare accessori originali, risparmiando, su una spesa di 350 euro, ben 100 euro (Iva esclusa).
Per i Clienti che non avessero ricevuto il voucher via posta ordinaria è possibile scaricarlo online all’indirizzo: voucher-mitsubishifuso.it
La campagna service voucher dedicata a Fuso Canter è una nuova occasione per ricordare a tutti i Clienti della Stella che la sicurezza alla guida passa anche attraverso il perfetto stato di manutenzione del proprio veicolo.

Man Mobile 24: un numero unico in caso d’emergenza

In caso di emergenza è importante sapere di poter contare su un servizio di assistenza rapido ed affidabile. Da oggi la centrale MAN Service Mobile24 di Monaco di Baviera è raggiungibile da tutta Europa telefonando ad un numero unico, 00800 66 24 53 24, gratuito per le telefonate da rete fissa e da cellulare.

Gli operatori del Service Center sono in grado di interloquire con gli autisti in otto diverse lingue, tra cui l’italiano, e attivare un contatto immediato con l’officina MAN più vicina, una delle oltre 2 mila che costituiscono la capillare rete europea.  Con la stessa rapidità sarà attivata la richiesta degli eventuali ricambi necessari, il tutto con un interessante rapporto qualità/prezzo per il servizio di assistenza e di riparazione.

Le regole per attivare il soccorso sono molto semplici. L’autista deve fornire al Service Center il numero di targa e di telaio del veicolo, il proprio nome e un numero di telefono al quale è reperibile esponendo le cause dell’emergenza e la posizione del veicolo. A quel punto l’operatore MAN Service Mobile24 si mette in contatto con l’officina autorizzata più vicina e organizza l’intervento, tenendo informato l’autista sui tempi e le modalità. Le officine MAN sono tutte preparate a interventi “on the road” con veicoli dotati delle attrezzature necessarie e dei ricambi di maggiore utilizzo. Nel caso il problema non sia risolvibile in loco, il veicolo in avaria, in accordo con il cliente, sarà trasferito all’officina MAN per la riparazione.

Nel 2011, Service Mobile24 ha risolto circa 50 mila casi di soccorso.

La centrale operativa gestisce un volume di ca. 500.000 chiamate l’anno,

offrendo anche un aiuto “on line ” ai clienti, ed attivando il soccorso

nel più breve tempo possibile

Il call center ha tempo 20 secondi per rispondere alla chiamata; in caso contrario, il sistema di allarme installato sugli schermi avvisa gli operatori del cliente in linea.

Il programma di MAN Truck & Bus per trasporti più efficienti

Il volume del traffico e dei trasporti sulle strade europee è in continuo aumento. Allo stesso tempo, le risorse energetiche sempre più scarse rendono i trasporti più cari. MAN Truck & Bus, costruttore leader a livello mondiale di autocarri e autobus, fornisce un contributo fondamentale al continuo miglioramento dell’efficienza nei trasporti. MAN offre un ricco programma per ridurre i costi complessivi di esercizio (Total Costs of Ownership). L’efficienza nel trasporto, combinata a tecnologia di punta, eccellente assistenza post-vendita, formazione del conducente e future expertise, protegge al meglio l’ambiente e rappresenta un valore aggiunto per i nostri clienti.

DAF ITS compie 40 anni

Alla fine degli anni ’60, il trasporto internazionale su strada ebbe un forte incremento; questa
circostanza portò alla creazione di DAF ITS nel 1972: un servizio di assistenza pionieristico nel
settore dei veicoli commerciali. Da allora il principio di base del servizio di assistenza
internazionale di DAF non è più cambiato: l’organizzazione ha lo scopo di aiutare i conducenti a
rimettersi in marcia nel modo più rapido possibile dopo un incidente, garantendo, quindi, la
massima disponibilità del veicolo. Tuttavia DAF ITS non si limita soltanto a fornire supporto
tecnico per veicoli o autobus. Se un conducente resta fermo dopo essere stato coinvolto in un
incidente, a causa di problemi al rimorchio o in seguito a problemi legali, è sufficiente telefonare
al numero della sede centrale di Eindhoven (+31 40 214 3000). In questo modo si attiva
l’organizzazione di assistenza internazionale di DAF. Inoltre, i conducenti possono richiedere
assistenza tramite e-mail (daf.its.callcenter@daftrucks.com).

24 ore su 24, 365 giorni all’anno
Fin dal principio, DAF ha deciso scientemente di gestire internamente il servizio di assistenza
ITS. DAF ITS si pone al centro dell’organizzazione, tra i dipartimenti PACCAR Parts e Market
Service, per garantire a ITS il costante accesso alle conoscenze tecniche più aggiornate e una
rapida evasione delle richieste urgenti di ricambi. DAF ITS offre una disponibilità 24 ore su 24,
365 giorni all’anno e assicura l’assistenza in 49 paesi europei, fornendo i propri servizi ai
conducenti e ai concessionari DAF in dieci lingue. L’eccellente reputazione di questo servizio in Europa ha portato alla nascita di un’organizzazione simile che è stata lanciata nel 1998 in Nord America, per supportare le consociate paccar di Peterbilt e Kenworth.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner