Articoli marcati con tag ‘autonoleggio’

Gli autonoleggiatori si fermano per manifestare contro una norma che limita la loro libertà di impresa.

Un emendamento del "Milleproroghe" mette a rischio 200.000 posti di lavoro e la
chiusura 80.000 imprese italiane.
La cancellazione della proroga voluta al Senato, se resa definitiva con
l'approvazione alla Camera, determinerà  l'entrata in vigore delle modifiche della
legge che regola gli autoservizi pubblici non di linea TAXI ed NCC limitando così lo
svolgimento dell'attività degli autonoleggiatori.
Per questo il 26 febbraio si svolgerà una manifestazione nazionale unitaria contro
l'ennesimo "blitz" ai danni degli operatori del noleggio con conducente e del fare
impresa.
Gli NCC non possono subire silenziosamente gli effetti devastanti di una norma
inserita in modo antidemocratico nel lontano 2009, fino ad oggi mai entrata in
vigore ed ora, "scongelata" senza conoscerne le reali finalità ed obiettivi.
Qui prodest?
La  manifestazione si svolgerà con un corteo la cui partenza è prevista alle ore
10,00 da Piazza della Repubblica, per arrivare a Piazza S.S. Apostoli.
Per dare la massima divulgazione dell'iniziativa, per coordinare l'organizzazione e
fornire maggiori informazioni su quanto intervenuto si terranno assemblee
territoriali a cominciare da quelle già programmate di MILANO (17 FEBBRAIO), FIRENZE
(18 FEBBRAIO), NAPOLI (18 FEBBRAIO), VENEZIA (20 FEBBRAIO), CATANIA (21 FEBBRAIO),
PALERMO (22 FEBBRAIO), ROMA (24 FEBBRAIO).

Avis sceglie Mercedes Benz Viano

Quello tra Avis Budget e Mercedes-Benz è un matrimonio consolidato in diversi Paesi, i nostri autoveicoli esprimono con stile la qualità dei servizi di Avis Budget. Siamo orgogliosi di essere tra i marchi preferiti dei professionisti dell’autonoleggio in Italia”, ha dichiarato Dario Albano, Direttore Commerciale Vans Mercedes-Benz Italia. “Siamo molto soddisfatti di questo accordo, che ci permetterà di offrire ai nostri Clienti, italiani ed internazionali, il nuovo Mercedes Viano, una vettura elegante e confortevole perfetta per chi vuole viaggiare con il comfort, l’affidabilità e stile di Mercedes, sia per un weekend che per una o più settimane di vacanza”, ha dichiarato Ramon Biarnes, Direttore Commerciale Southern Region di Avis Budget Group. “Le 250 vetture saranno disponibili nei nostri principali uffici di noleggio in tutta Italia, in aeroporto e in città, e sono l’ideale per partire con tutta la famiglia per un viaggio in totale comfort e sicurezza.”
Per soddisfare al meglio le richieste dei suoi clienti italiani, sia business che leisure, Avis Budget Group ha infatti scelto Viano AMBIENTE Long, che coniuga al meglio l’eleganza di un allestimento che esprime tutto lo stile Mercedes-Benz e la versatilità ed il comfort della versione lunga del monovolume della Stella. Caratterizzato dai cerchi in lega con pneumatici 225/55 R 17, Mercedes-Benz Viano AMBIENTE vanta un design raffinato ed utilizza materiali di pregio. Conducente e passeggero sono accolti dalle soglie dʼingresso illuminate e dalla morbida moquette, i sedili singoli, il volante multifunzione a quattro razze, la leva del cambio manuale e parte dei rivestimenti delle porte sono realizzati in pelle. Eleganti modanature dal look “radica di noce” donano un ulteriore tocco di stile all’abitacolo. Di serie su Viano AMBIENTE gli airbag per il torace lato guida e passeggero, il sistema di ausilio al parcheggio PARKTRONIC e i vetri oscurati.

“Fly and Drive”, auto gratis per chi atterra in Liguria

L'aeroporto di Genova

Auto gratis a noleggio per tutto il periodo della vacanza per i turisti che l’anno prossimo sceglieranno di soggiornare in Liguria. La promozione, la prima di questo genere in Italia, è rivolta a coloro che utilizzeranno l’aereo per raggiungere Genova o uno scalo limitrofo.

A pagare il noleggio dell’auto sarà l’albergatore, grazie a una particolare convenzione stipulata con le diverse società del settore. A carico del turista resteranno solo le spese per il pieno e per gli eventuali pedaggi autostradali.
Il progetto si chiama “Fly and Drive” e prenderà il via ufficialmente il 1° gennaio 2012. Tra gli scali coinvolti quelli di Milano Malpensa, Linate, Torino, Orio al Serio, Pisa, Verona, Nizza e naturalmente Genova. L’accordo potrebbe interessare dai 300 ai 400 alberghi liguri, un terzo dell’intero patrimonio ricettivo regionale. “Ancora una volta dobbiamo autotassarci per far arrivare i clienti – ha dichiarato Americo Pilati, presidente Federalberghi Liguria, durante la presentazione del progetto – e questo è un segnale forte, anche alle istituzioni, della serietà degli imprenditori e della volontà di non morire, di non chiudere la propria attività”. La Regione adesso invita i singoli Comuni a sostenere Fly and Drive offrendo il parcheggio gratuito alle auto noleggiate, identificabili tramite un apposito logo.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner