Articoli marcati con tag ‘autostrada’

Tirrenica, lavori al via tra Tarquinia e Civitavecchia. In anticipo

Il percorso della Tirrenica

Partono in anticipo sulla tabella di marcia i lavori per il tratto Tarquinia-Civitavecchia dell’autostrada tirrenica. I cantieri sono stati “battezzati” ieri dal ministro delle Infrastrutture Altero Matteoli. “Quest’opera parte dopo 43 anni – ha sottolineato il ministro – coloro che sono stati contrari ai vari progetti per fortuna sono stati una minoranza. Alla fine abbiamo scelto un progetto e l’impatto ambientale è relativo”.

Il tratto appena cominciato si sviluppa lungo 14,6 km dell’Aurelia, che sarà allargata per la realizzazione di due distinte carreggiate. Circa 174 i milioni investiti in questo lotto. “Lo Stato, per realizzare opere, non ha risorse – ha ribadito il ministro – e quindi lo si può fare solo con il coinvolgimento dei privati”. Fra tecnici, ingegneri ed operai, “lavoreranno circa cinquemila persone”. “Con un investimento di 2 miliardi di euro – hanno sottolineato l’ad di Atlantia Giovanni Castellucci e il presidente della Sat Antonio Bargone – la tirrenica è interamente autofinanziata e quindi senza alcun contributo pubblico, determinerà benefici diretti pari a circa 2,5 miliardi, di cui due miliardi andranno allo Stato”.

Salerno-Reggio Calabria, catene a bordo dal 15 novembre

Un'immagine dell'A3 innevata

Catene a bordo o pneumatici da neve dal 15 novembre 2011 al 31 marzo 2012 sul tratto montano, più uomini e più mezzi per l’innalzamento dei livelli di sicurezza stradale. E’ stato presentato il nuovo piano neve 2011-2012 per l’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria. All’incontro hanno partecipato i dirigenti Anas dei Compartimenti dell’A3 e della viabilità in Basilicata, la Polizia stradale, le Forze dell’Ordine competenti per territorio e l’amministrazione provinciale di Potenza.

L’obbligo di catene e pneumatici da neve, che entra in vigore a metà del mese prossimo, è valido nel tratto compreso tra gli svincoli di Padula-Buonabitacolo (nel salernitano e in Basilicata) e Frascineto/Castrovillari (in provincia di Cosenza), tra i km 103,800 e 194,000, dove, su alcuni tratti sono presenti i cantieri inamovibili per i lavori di realizzazione della nuova autostrada. Ora il piano sarà discusso nelle Prefetture di Cosenza e Salerno, al fine di una ratifica definitiva presso il Centro nazionale di “Viabilità Italia”.

Più tir e auto sull’A4. E la crisi si allontana

Traffico in aumento sull'A4

Nonostante la situazione traballante dal punto di vista dell’economia mondiale, qualche segnale di ripresa c’è, e fa ben sperare, nel settore dei trasporti. E per una volta i volumi di traffico in aumento sono segno buono. Il traffico autostradale sulla rete di Autovie Venete (A4 Venezia-Trieste, A27 e A28) indica che nel 2011 è stata superata la congiuntura di crisi dei trasporti, tant’è che si registrano flussi superiori ai dati record del 2007.

Nel periodo gennaio-agosto 2011 la crescita rispetto all’anno precedente è stata dell’11,9%, con 32 milioni 281mila transiti. I transiti di Tir sono stati 3 milioni 865 mila (+12,7% sul 2010), con una media giornaliera che supera i 16mila transiti. In crescita anche il traffico leggero (+11,2%), con 24 milioni 403 transiti.

L’incremento dei volumi complessivi è stato confermato nei mesi estivi: +13,9% a giugno, +11,7% a luglio, +8,6% ad agosto.

Salerno-Reggio Calabria, al via i lavori per altri 3 km

Uno svincolo dell'A3

Al via i cantieri sul tratto dell’A3 Salerno-Reggio Calabria che congiunge Sant’Onofrio e Serre, in provincia di Vibo Valentia. “La consegna di questi lavori – ha dichiarato l’amministratore di Anas Pietro Ciucci – è un’altra tappa che conferma la continua attività di Anas, mai interrotta anche durante l’esodo estivo, per la realizzazione della nuova autostrada e il raggiungimento di traguardi importanti anche in Calabria. Si tratta della costruzione di 3 km di nuova autostrada che si sviluppa prevalentemente in variante, al fine di eliminare uno dei punti più critici del vecchio tracciato, ossia la curva al km 355,000”.

I lavori saranno eseguiti dall’impresa ATI Ricciardello Costruzioni S.r.l. – EDS Infrastrutture S.p.A e riguardano, in particolare, il completamento della galleria naturale “Motta” a doppia canna e lunga 540 metri e la realizzazione della nuova galleria artificiale “San Giuseppe” ubicata sulla carreggiata sud e lunga circa 240 metri. I lavori costeranno complessivamente più di 17 milioni di euro e saranno conclusi nei primi mesi del 2013.

Controesodo, weekend dal bilancio positivo

Sulla A3 nella giornata di sabato scorso sono transitati oltre 100 mila veicoli (+5% rispetto al 2010).

Bilancio positivo per il primo weekend di controesodo sulle strade italiane. Il volume dei transiti è sostanzialmente in linea con quello dello scorso anno ma nel 2011 si rilevano meno incidenti e minori disagi alla circolazione.

Le buone notizie riguardano anche la nuova A3 Salerno-Reggio Calabria, soprattutto i 240 km già completati, dove il traffico è stato sostenuto ma mai accompagnato da blocchi alla circolazione. Nel solo salernitano, nella giornata di sabato scorso sono transitati oltre 100 mila veicoli (+5% rispetto al 2010).

Ieri si sono verificati rallentamenti in direzione Nord, presso il cantiere inamovibile tra Lauria e Lagonegro in Basilicata. Traffico intenso è previsto anche per stamattina per il ritorno dei mezzi pesanti sulle strade.

Autostrada Tirrenica, inaugurato il nuovo casello anti-code estive

Inaugurato il nuovo casello a Rosignano

E’ solo il primo passo, ma potrebbe già portare notevoli miglioramenti ai cittadini diretti nelle località marittime toscane, questa estate: è stato inaugurato lunedì scorso il nuovo casello dell’A12 a Rosignano Marittimo.

“Un traguardo importante – dichiara l’ad di Sat Ruggero Borgia – che consente di dare una risposta concreta all’annoso problema degli accodamenti estivi per l’accesso in A12”.

La nuova barriera (14 varchi, 4 telepass, investimento di oltre 20 milioni di euro) permetterà in direzione sud di immettersi dall’A12 alla Variante Aurelia senza utilizzare rampe di svincolo.

L’opera è stata consegnata con un anno di anticipo sui tempi previsti, ma già entro fine luglio potrebbero partire i lavori sul tratto Tarquinia-Civitavecchia (15 km), mentre entro giugno 2012, secondo la tabella di marcia di Sat, dovrebbero essere ultimati i 4 km da Rosignano a San Pietro in Palazzi (frazione di Cecina), in anticipo di 6 mesi. La fine dei lavori, con il completamento dell’autostrada da Livorno a Civitavecchia, è previsto entro il 2017.

Nessuna buona nuova per i residenti, però. “Parlare dei residenti che non pagano è improponibile – chiosa il ministro dei Trasporti Altero Matteoli – perché c’è una norma dell’Unione Europea che non lo consente”.

Anas, aggiudicati lavori su autostrade A19 e A29

Pubblicati in Gazzetta Ufficiale gli esiti dei bandi di gara

Pubblicati in Gazzetta Ufficiale gli esiti di due bandi di gara per la pavimentazione delle intera estensione delle autostrade A19 “Palermo-Catania” e A29 “Palermo-Mazara del Vallo”.

La prima gara è stata aggiudicata dall’impresa Ital System Spa di Petralia Sottana, in provincia di Palermo, e riguarda un’investimento totale di 657 mila euro sull’autostrada A19 “Palermo-Catania”. La seconda gara, invece, è relativa alla A29 “Palermo-Mazara del Vallo”: è costata 549 mila euro e se l’è aggiudicata l’impresa Safe Roads Srl di Misilmeri, in provincia di Palermo.

La scadenza dei lavori, in entrambi i casi, è prevista entro 180 giorni dalla data di consegna.

No al pedaggio, tir lumaca tra Umbria e Toscana

Tir lumaca il prossimo 24 giugno

Sarà un venerdì nero per chi si troverà a transitare sul raccordo Perugia-Bettolle, il 24 giugno: gli artigiani di Umbria e Toscana hanno deciso una protesta congiunta per dire no all’introduzione del pedaggio sul collegamento interregionale.

Il 24 giugno tir e automezzi si sposteranno a passo di lumaca sul raccordo per tutta la mattinata. Al termine del tragitto i veicoli convergeranno sull’autodromo di Magione per una grande manifestazione di protesta.

“Siamo fortemente preoccupati per le pesanti ripercussioni che le imprese umbre e i cittadini tutti subiranno con l’introduzione di questa misura iniqua – dichiara Roberto Giannangeli, direttore provinciale della Cna di Perugia -. Ancora una volta si cerca di fare cassa sulla pelle di chi vive e lavora in un territorio già penalizzato dal punto di vista infrastrutturale. Non bisogna essere profeti di sventura per immaginare quello che accadrà a partire dal 2012, quando l’unica alternativa per imprese, cittadini e turisti sarà tra il mettere mano al portafogli o rassegnarsi alla paralisi del traffico sulla viabilità secondaria”. Le prime adesioni stanno già arrivando.

Brennero, via libera alla terza corsia

Si allarga l'autostrada del Brennero

Via libera alla terza corsia tra Verona nord e l’intersezione con l’A1 dell’autostrada del Brennero. Il ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo ha firmato il decreto di compatibilità ambientale, la cosiddetta Via.

L’intervento interesserà tre regioni: Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna, per un tratto di circa 90 km, e garantirà la fluidità del traffico sia per i flussi attuali sia per quelli futuri. La terza corsia, inoltre, consentirà di innalzare il livello di sicurezza del tratto autostradale e di migliorare l’interazione con l’ambiente, in particolare sul fronte del rischio di inquinamento delle acque e all’impatto acustico.

Al sicuro, dunque, i siti limitrofi della rete Natura 2000 (Valle delle Bruciate e Tresinaro, Viadana, Portiolo, San Benedetto Po e Ostiglia e Vallazza).

Anas, stanziati oltre 3 milioni di euro per lavori sulla A29

Pubblicato in Gu il bando per lavori del viadotto "Cavaseno"

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando di gara per lavori del viadotto “Cavaseno” lungo l’autostrada A29 “Palermo-Mazara del Vallo”, tra gli svincoli di Castellammare del Golfo e Alcamo Ovest.

L’investimento totale previsto è di oltre 3 milioni di euro e riguarda lavori di riallineamento delle travi, sostituzione degli appoggi, rifacimento dei giunti e ripristino dei pulvini.

I lavori dovranno essere terminati entro 210 giorni dalla consegna e le offerte vanno inviate entro le 12 del 30 giugno a: ANAS S.p.A. – Direzione Regionale per la Sicilia – Unità Gare – Via De Gasperi, 247 – 90146 Palermo.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner