Articoli marcati con tag ‘Bisignani’

Bisignani: ora che è cresciuta la domanda bisogna puntare al profitto

Il ceo della Iata ottimista sul futuro del traffico aereo merci e passeggeri

Rialzo dei passeggeri dell’8,2% e aumento delle merci del 20,6%: questi i dati di traffico diffusi dalla Iata, l’Associazione internazionale del trasporto aereo, per il 2010. La crescita della domanda, sottolinea l’associazione, ha superato la capacità del 4,4% per i passeggeri e dell’8,9% per il cargo, il load factor medio passeggeri per l’anno appena concluso è stato del 78,4%, con un miglioramento del 2,7% rispetto al 2009, mentre quello per il cargo ha registrato un +5,2% attestandosi al 53,8%.
I volumi di traffico aereo a dicembre, rispetto ai livelli all’inizio del 2008 precedenti alla recessione, sono stati più alti del 4%, nel cargo soltanto dell’1%; tuttavia i volumi sono scesi del 5% rispetto al picco-boom del periodo post-recessione all’inizio del 2010. «Il mondo si sta muovendo di nuovo», ha commentato Giovanni Bisignani, direttore generale e ceo della Iata. «Dopo il più grande calo di domanda della storia dell’aviazione nel 2009, le persone hanno cominciato di nuovo a muoversi e a fare affari. Le compagnie hanno chiuso l’anno ad un livello superiore rispetto ai volumi del 2008, ma con margini di profitto patetici, pari al 2,7 per cento. La sfida ora è quella di trasformare la domanda in profitto». Le difficili condizioni meteo in Europa e in Nord America a dicembre hanno frenato la ripresa del settore. È stimato che questo taglierà dell’1% il traffico totale della domanda per il mese in questione. Come risultato la domanda passeggeri è scesa al 4,9% rispetto ai livelli dell’anno precedente, significativamente più bassa rispetto all’8,2% registrata a novembre. L’Europa è stato il continente più duramente colpito con una crescita lenta pari al 3,3% nell’ultimo mese dell’anno.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner