Articoli marcati con tag ‘Cagliari’

ENAC in merito al volo cargo da Cagliari

In merito alle notizie apparse oggi su alcune agenzie di stampa relativamente ad un volo operato dall’aeroporto di Cagliari con a bordo materiale bellico, l’ENAC informa che si trattava di un volo di natura commerciale regolarmente autorizzato nel contesto delle previsioni normative internazionali tecniche che disciplinano il trasporto di tali materia

CON MOBY GLI ESPOSITORI DELLA FIERA INTERNAZIONALE CAMPIONARIA VIAGGIANO A TARIFFE AGEVOLATE

Moby, da sempre attenta soddisfare le esigenze più diverse di tutti i passeggeri, offrirà agli espositori particolari tariffe agevolate in occasione della 67esima “Fiera Internazionale Campionaria”, che si terrà a Cagliari dal 25 aprile al 3 maggio.

Con la sua tradizione di più di mezzo secolo, la “Fiera Internazionale Campionaria” continua a caratterizzarsi e qualificarsi come la più importante vetrina economica della Sardegna, offrendo una vasta scelta di proposte nazionali ed internazionali. Ampia vetrina commerciale, la Fiera Campionaria nel corso degli anni ha saputo recepire le innovazioni tecnologiche proposte dal mercato internazionale, contribuendo così a modernizzare i settori trainanti dell’economia isolana.

Nei dettagli, la particolare offerta di Moby prevede uno sconto del 20% per due passeggeri adulti, e uno sconto del 20% per il trasporto di un auto o un furgone fino a 6 metri (tasse, diritti, oneri ed altri costi esclusi), sulla tratta Livorno-Olbia e fino ad esaurimento posti riservati all’iniziativa. Dal 19 al 23 aprile sarà quindi possibile salpare da Livorno con arrivo a Olbia, tornando dal 4 all’8 maggio da Olbia a Livorno. Per accedere allo sconto sul passaggio e sui veicoli, sarà sufficiente che gli espositori presentino, in fase di prenotazione, la credenziale ricevuta al momento dell’iscrizione e completa di numero progressivo rilasciato dalla segreteria della Fiera Internazionale della Sardegna. L’offerta non è cumulabile con voucher di altre iniziative.

Moby offre un fitto calendario di collegamenti con la Sardegna da tutti i principali porti (circa 1800 partenze), oltre a numerose opportunità di viaggio la Corsica e l’Elba, per un viaggio all’insegna di tutti i comfort.

In arrivo colonnine di ricarica anche a Cagliari

Ne ha dato notizia L’Unione Sarda nell’edizione di mercoledì 29 maggio 2013. E’ in discussione presso la Commissione Trasporti e Servizi Tecnologici del Comune di Cagliari una bozza di delibera – sottoposta a giorni al Consiglio Comunale - nella quale si individuano 15 aree idonee all’installazione di altrettante colonnine di ricarica per auto e bici elettriche.

Il progetto, avviato in via sperimentale e a costo zero per il Comune, prevede l’individuazione di un concessionario privato - scelto in base alla “procedura d’interesse” – che collocherà le infrastrutture di ricarica sul territorio a partire dalle zone già destinate alle stazioni di bike sharing ed al futuro servizio di car sharing.

Verrà così incentivato l’utilizzo delle auto elettriche che per il momento in città è ancora marginale - sostiene il Presidente della Commissione Trasporti Guido Portoghesi – autorizzandole all’ingresso in tutte le zone a traffico limitato”.

La mobilità elettrica - continua Guido Portoghesi – ha enormi possibilità di sviluppo perché permetterà di diminuire le emissioni di gas nocivi e di diminuire l’inquinamento acustico”.

Il progetto in discussione potrebbe anche prevedere il ricorso alle fonti di energia pulita per la ricarica dei mezzi elettrici.

Meridiana, nuovi collegamenti da Alghero

Nuovi voli Meridiana dalla Sardegna

Nuovi collegamenti da Alghero a Milano Linate, Bologna, Torino, Verona e Napoli: Meridiana lancia il nuovo piano di voli in regime di continuità territoriale tra la Sardegna e i principali aeroporti della terraferma.

Tra il 3 ed il 7 dicembre saranno avviati i collegamenti da Alghero per Bologna, Torino, Verona e Napoli con frequenze plurisettimanali e aeromobili della flotta basati presso le province peninsulari. I voli saranno non stop durante il periodo estivo e in occasione di festività e ponti, mentre durante la stagione invernale saranno combinati con l’offerta di Meridiana fly sullo scalo di Olbia (in prevalenza), permettendo così, attraverso l’integrazione dei due mercati, di offrire alla clientela un ventaglio di voli molto più ampio.

I collegamenti circolari del periodo invernale prevedono il volo non stop in una direzione ed il volo via scalo intermedio nell’altra garantendo anche in questo caso le condizioni di massimo confort per i clienti che potranno rimanere a bordo dell’aeroplano e assistere a tempi di transito di pochi minuti: un vero e proprio ”pit stop”. Confermati i voli già attivi in regime di continuità territoriale, compresi quelli operanti dall’aeroporto di Cagliari.

Porti, zona franca e 140 mln per rilanciare Cagliari

Il porto di Cagliari

Un progetto da 140 milioni di euro e una formula che vada oltre la tradizionale zona franca doganale: il rilancio del porto di Cagliari passa da qui. A fare il punto, dopo un anno a capo dell’Autorità portuale, il presidente Piergiorgio Massidda. “Non abbiamo tutti questi soldi – ha spiegato – ma ci stiamo attivando per reperire tutte le risorse che ci servono per garantire sviluppo e lavoro”.

Tra gli obiettivi dell’Authority anche l’ampliamento della rete di rapporti internazionali nel settore merci, a partire dagli ultimi accordi firmati con l’est europeo (Riga e Kalingrad). Ma la vera sfida si chiama Porto canale: avviati i lavori per il distretto della cantieristica (6 milioni), mentre è in fase autorizzativa il progetto delle opere a mare per un totale di 26,5 milioni. Per il traffico merci la svolta potrebbe arrivare, sempre nel porto industriale, con il nuovo Punto di ispezione frontaliera con esperti in grado di dare l’okay all’arrivo di frutta o carne: il bando è stato pubblicato due settimane fa, l’importo è di 1,5 milioni.

Infine la zona franca. “Su questo percorso – spiega Massidda – ci stiamo muovendo in Italia solo noi e Trieste. Ci stiamo lavorando anche grazie all’aiuto di grossissimi esperti del settore: serve una formula che vada oltre la zona franca fiscale e doganale. Cagliari sta parlando di queste possibilità anche con Monti”.

I numeri del Milleproroghe

Gioia Tauro

Con il Milleproroghe, il governo ha stanziato più di 130 milioni per i porti.

Il decreto assegna 50 milioni all’Autorità Portuale di Genova per finanziare Fincantieri, 69 milioni all’Autorità Portuale di Savona per la piattaforma Maersk e altri 12 e mezzo per Cagliari, Gioia Tauro e Taranto.

Tremento ha già siglato il decreto attuativo.

Cagliari, sconto del 90% su tasse ancoraggi

Il Porto Canale di Cagliari.

Tasse di ancoraggio ridotte del 90% per le navi container al Porto Canale di Cagliari. L’Autorità portuale del capoluogo sardo – insieme al Centro di programmazione – è riuscito a reperire i fondi necessari per lanciare anche quest’anno il mega-sconto alle grandi compagnie del trasporto merci.

I fondi che consentono di applicare la riduzione sono in arrivo dal Ministero, ma l’Autorithy ha deciso di dare il via libera comunque.

“Grande soddisfazione – ha commentato il presidente dell’Autorità portuale di Cagliari, Paolo Fadda – perché anche con questi interventi possiamo essere competitivi con gli altri porti del Mediterraneo”.

da Ansa – canale Mare

Cagliari – Aeroporto Elmas: nuovo terminal per l’aviazione generale

Aeroporto Elmas

CAGLIARI, 28 LUG – Inaugurato nell’aeroporto di Elmas il nuovo terminal per l’aviazione generale: passeggeri ed equipaggi dei voli saranno accolti al piano terra dell’edificio di fronte al parcheggio multipiano in un’area di 1.100 mq. Al taglio del nastro, assieme al presidente della Sogaer, Vincenzo Mareddu, anche il presidente dell’Enac, Vito Riggio, e l’assessore regionale dei Trasporti, Christian Solinas. L’atrio del terminal si sviluppa su 280 metri: dotato di reception, box commerciali e zone di attesa modulabili. Nell’area business allestite due sale riservate, una sala riunione e due uffici.

Fonte: ANSA

Occupato pacificamente il terminal arrivi Cagliari-Emas.

La manifestazione ha coinvolto aeroporto e palazzo della regione Sardegna a Cagliari.

IERI – Durante la manifestazione del “popolo della partita IVA” contro lo Stato ed Equitalia, un gruppo di manifestanti ha deciso di staccarsi per raggiungere il terminal arrivi dell’aeroporto Cagliari-Emas. Qui, i manifestanti, si sono seduti e hanno mostrato ai viaggiatori cartelli di denuncia sulle vessazioni economiche al popolo della partita IVA.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

DALLE AZIENDE
Video News
Pit stop

Guidare senza patente di guida, da oggi non sarà più reato

Seguendo alcune trasmissioni televisive, in qui era presente il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, si è appreso che la cancellazione del reato di guida senza patente è ormai imminente. Da f[...]
Leggi l'articolo e ascolta o scarica l'intervista...
Dai nostri blog
Link consigliati
Categorie
Dai nostri partner